Trenitalia, disagi e ritardi nel traffico ferroviario: la mappa

mappa ritardi e disagi trenitalia
Ritardi e disagi Trenitalia (CC-BY-2.0)

Oggi Trenitalia registra disagi e ritardi nel traffico ferroviario: la mappa in tempo reale di quanto sta accadendo con i motivi.

Giornata complicata per chi oggi ha scelto di prendere il treno, in particolare a Napoli, per la nota protesta dei familiari delle tre persone scomparse in Messico a fine gennaio. La protesta ha interessato la Stazione Centrale per gran parte della mattinata e il primo pomeriggio. Come rende noto Trenitalia, dalle 14.15 il traffico ferroviario sta tornando alla normalità.

Per saperne di più, leggi anche –> Napoletani scomparsi in Messico: la clamorosa protesta dei familiari

Ritardi e disagi di Trenitalia oggi 18 ottobre 2018

Sottolinea il servizio ViaggiaTreno: “Dalle ore 14:15 sta tornando progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria, dopo la fine dell’occupazione, dalle 11.05 alle 13.15, dei binari di Napoli Centrale da parte dei manifestanti che li avevano occupati e i controlli tecnici all’infrastruttura ferroviaria. Durante l’interruzione, 10 treni regionali hanno registrato ritardi fino a 45 minuti, quattro sono stati cancellati e due sono stati limitati in altre stazioni del Nodo. Undici treni AV e quattro Intercity in arrivo o in partenza da Napoli sono rimasti direttamente coinvolti”.

Al momento, il ritardo più grave alla Stazione di Napoli riguarda l’Intercity 728 da Palermo per Roma, che viaggia con 83 minuti di ritardo, mentre sono 72 i minuti finora accumulati dal FrecciaRossa 9625, proveniente da Milano Centrale. Sulla stessa tratta, in direzione Roma, l’Intercity da Reggio Calabria ha 104 minuti di ritardo. Andando verso Sud, invece, ben 171 sono i minuti di ritardo dell’Eurostar 35167 da Roma Termini per Reggio Calabria. Gravi i disagi anche per il traffico regionale: sulla linea Sulmona – Avezzano, dalle ore 10:55 la circolazione ferroviaria è sospesa fra Anversa e Cocullo per accertamenti tecnici a un viadotto autostradale sovrastante i binari. Per tale ragione, è stato messo a disposizione un servizio autobus sostitutivo.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News