CONDIVIDI


Harry Potter, la mostra a New York che racconta come è nato il maghetto di Hogwarts nella mente di J.K.Rowling 20 anni fa.

Fan di Hogwarts tenetevi pronti perché, dopo 20 anni dalla nascita di Harry Potter, a New York si celebra il famoso maghetto con una mostra intitolata Harry Potter a History of Magic. Si tratta di una mostra che aprirà all’Historical Society il 5 ottobre e chiuderà il 27 gennaio 2019.

Mostra Harry Potter New York: cosa vedere

Getty Images

Sette le sezioni che si troveranno all’interno di questa mostra e che porteranno i visitatori in un viaggio nel mondo di Hogwarts e di tutti i personaggi creati dalla mente di JK Rowling. Si comincia con la genesi proprio di Harry Potter quando, nel 1990, la scrittrice cominciò a ideare il personaggio di Harry con occhiali, capelli scompigliati e questa famigerata cicatrice sulla fronte. Sette anni dopo, con tutti gli appunti che vedrete esposti nella mostra di New York, nasce il primo libro Harry Potter e la pietra filosofale. Da un semplice libro per ragazzi questa saga diventa in breve tempo un fenomeno mondiale. Come vedrete nella mostra ci sono anche esposti tantissimi manoscritti, libri rari e tutto il materiale che arriva proprio dall’archivio personale di J.K Rowling. I curatori della mostra hanno spiegato che 20 anni dopo la nascita di Harry Potter, avendo capito che è proprio un fenomeno internazionale che continua a crescere nonostante la saga del maghetto sia finita, era importante e quasi diventava una necessità dare vita a una mostra del genere. Un regalo per per soddisfare tutti i fan del famoso maghetto di Hogwarts che sentono la sua mancanza. Del resto Harry Potter cattura l’immaginazione di tutti e quindi sarà per sempre un fenomeno mondiale.

Le novità della mostra di Harry Potter a New York

La parte newyorkese della mostra, che si aggiunge a quella che invece era già stata creata per per l’esposizione londinese di alcuni anni fa, vede come must delle copertine create da Mary Grandpre, che è stata colei che ha disegnato la prima copertina della serie e che ha illustrato anche il cofanetto per il quindicesimo anniversario. Ci saranno anche tanti eventi collaterali come gare di trivial, laboratori artistici e corsi di scrittura tutti ispirati proprio a Harry Potter.

Leggete tutte le nostre notizie su Google News

S.Marvaldi