CONDIVIDI
Ylenia Carrisi
(websource/archivio)

Dagli Usa arriva una rivelazione: “Ylenia Carrisi viva”, come Al Bano e Romina Power hanno reagito alle nuove voci sulla figlia scomparsa.

Di Ylenia Carrisi, la figlia maggiore di Al Bano e Romina Power, si sono perse le tracce ormai un quarto di secolo fa. La ragazza è scomparsa durante un viaggio a New Orleans nel 1994 e dichiarata morta dopo anni di vane ricerche. Ylenia Carrisi fu vista per l’ultima volta il 6 gennaio 1994 dal personale dell’hotel di New Orleans. Di recente, delle nuove rivelazioni hanno di fatto aperto dei nuovi spiragli. Alcuni siti online che si occupano di casi di persone scomparse, infatti, sostengono che la ragazza sia viva.

Leggi anche –> Ylenia Carrisi, la clamorosa rivelazione: potrebbe essere ancora viva

La verità sulla sorte di Ylenia Carrisi e le reazioni dei genitori

Le ultime rivelazioni arrivano da ‘Chi l’ha visto?’ che ha intervistato Marck Beck, l’uomo che non solo asserisce che Ylenia è viva, ma sostiene anche di aver avvertito Romina Power di averla vista in Florida. Anche tra i genitori della ragazza le opinioni sulla sorte sono divergenti: nel 2013 Al Bano ha presentato istanza di dichiarazione di morte presunta presso il Tribunale di Brindisi e recentemente ha dichiarato in un’intervista che spera di incontrare Ylenia in paradiso; invece Romina Power non si è mai arresa alla scomparsa della figlia.

Anche ultimamente, a ‘Domenica In’, ha parlato al presente di Ylenia: “Io ho 4 figli, ho fatto del mio meglio e anche Al Bano c’ha messo del suo”, le sue parole a Mara Venier. Invece, nell’ultima puntata è stato ospite proprio Al Bano, che al contrario parla sempre poco volentieri di questa vicenda. Anche in una recente intervista ha spiegato che vorrebbe solo un po’ di rispetto per il lutto che da anni vivono. Per cui il cantante di Cellino San Marco, negli studi di Raiuno, ospite di Mara Venier, ha preferito non commentare le ultime novità sulla triste vicenda.

Leggi anche –> The Voice, Al Bano ricorda la figlia Ylenia: “Quel nome lo abbiamo inventato noi”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News