CONDIVIDI
terremoto calabria
La mappa del terremoto

Il sisma colpisce ancora l’Italia, stavolta al Sud: poco fa due scosse di terremoto sono state registrate in Calabria, in zone differenti della Regione.

Due scosse di terremoto sono state registrate poco fa in Calabria, in due zone differenti della Regione. Una di queste, alle 15.14, di magnitudo 3.5, è stata registrata nel Mar Ionio Meridionale, a 90 km da Catanzaro e Crotone, a una profondità di 37 km. Successivamente, alle 16.30 ovvero pochissimi minuti fa una scossa di magnitudo 2.5 è stata registrata nello Stretto di Messina.

Leggi anche –> Scossa di terremoto a Napoli, paura tra i cittadini

Terremoto Calabria: nuova scossa pochi minuti fa

La seconda scossa di oggi ha avuto epicentro a 10 km da Palmi, 11 da Bagnara Calabra e 12 da Seminara, in provincia di Reggio Calabria. Messina si trova a 25 km dall’epicentro, Reggio a 30 km. L’ipocentro a 15 km di profondità. Non si registrano danni a persone o cose. Diverse sono comunque le segnalazioni del sisma giunte attraverso i social.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, politica e gossip anche su Google News