CONDIVIDI
Belen
(Instagram)

Marco Borriello parla della sua vita sentimentale e torna al periodo in cui stava con Belen Rodriguez, confidando di volerle bene anche se in quel periodo era un po’ superficiale.

Dopo una carriera che prometteva palcoscenici importanti e fuochi d’artificio e che invece ha regalato rari lampi di classe ed una buon curriculum in provincia, Marco Borriello ricomincia da Ibiza, l’isola delle Baleari che da qualche tempo è diventata la sua dimora e che adesso è anche il suo ultimo progetto calcistico da professionista. L’attaccante scuola Milan è contento dell’opportunità di giocare per l’Ibiza e cerca al contempo di crearsi una stabilità affettiva mai avuta prima.

Borriello confessa di aver cercato per anni solo il divertimento e che adesso è stanco di quella vita e si vuole dedicare a costruire delle memorie differenti, fatte da persone, discussioni e normalità. Questo nuovo indirizzo di vita lo vorrebbe condividere con una donna speciale di cui fornisce un identikit: “La donna ideale deve avere una grande dignità, deve essere bella perché io mi innamoro anche con gli occhi, sensibile, intelligente e capire i momenti. Si dice che non ci sono più le donne di una volta, ma il mondo è cambiato”.

Leggi anche -> Belen Rodriguez umiliata sui social, offende tutti i malati di cancro

Leggi anche -> Belen Rodriguez completamente nuda su Instagram fa impazzire i fan – FOTO

Marco Borriello: “Belen? Superficiale ma con un gran cuore”

Per un Borriello che confessa di voler trovare il vero amore la domanda sulla storia d’amore con Belen è praticamente d’obbligo ed il calciatore non si sottrae alla risposta: “E’ stata una cotta, non un amore vero. Da giovane Belen era un po’ superficiale, ma ha un cuore gigantesco ed è una donna generosa. Nei suoi occhi vedo la bontà e non dovrebbero attaccarla troppo per i suoi errori”, quindi aggiunge: “Per le cose che ho combinato, io dovrei quasi finire in galera…”.

Leggi le nostre notizie su Google News