Home News Allarme bomba a Roma Ciampino: aeroporto evacuato

Allarme bomba a Roma Ciampino: aeroporto evacuato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:05
CONDIVIDI

Paura all’aeroporto di Roma Ciampino: evacuato per un allarme bomba

Centinaia di passeggeri che si trovavano all’aeroporto di Roma Ciampino, il secondo scalo della Capitale, pronti a partire sono stati fatti uscire dall’aeroporto romano per un allarme bomba. Sul posto sono arrivati gli artificieri e la polizia la quale ha fatto velocemente allontanare i passeggeri e tutto il personale. Le informazioni date ai passeggeri è che saranno fatti brillare i bagagli sospetti. Tutti i voli previsti sono stati cancellati. Caos fra i passeggeri, ma soprattutto molta paura.

Seguiranno Aggiornamenti

Ore 10.12- notizie più tranquillizzanti arrivano dall’aeroporto G.B. Pastine di Roma: il personale ha informato i passeggeri che a breve verranno fatti rientrare in aeroporto e i voli potranno nuovamente partire. Sembra infatti che gli artificieri abbiano trovato un bagaglio sospetto, ma al suo interno non si trovava dell’esplosivo, né una bomba. Notizie maggiori e più dettagliate le avremo nelle prossime ore. I voli saranno quindi ripristinati, ovviamente saranno tutti in notevole ritardo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRenzi un anno fa diceva le stesse cose di Salvini sui migranti – VIDEO
Articolo successivoEmma Marrone fidanzata in segreto, ecco la clamorosa rivelazione
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.