CONDIVIDI

Paura all’aeroporto di Roma Ciampino: evacuato per un allarme bomba

Centinaia di passeggeri che si trovavano all’aeroporto di Roma Ciampino, il secondo scalo della Capitale, pronti a partire sono stati fatti uscire dall’aeroporto romano per un allarme bomba. Sul posto sono arrivati gli artificieri e la polizia la quale ha fatto velocemente allontanare i passeggeri e tutto il personale. Le informazioni date ai passeggeri è che saranno fatti brillare i bagagli sospetti. Tutti i voli previsti sono stati cancellati. Caos fra i passeggeri, ma soprattutto molta paura.

Seguiranno Aggiornamenti

Ore 10.12- notizie più tranquillizzanti arrivano dall’aeroporto G.B. Pastine di Roma: il personale ha informato i passeggeri che a breve verranno fatti rientrare in aeroporto e i voli potranno nuovamente partire. Sembra infatti che gli artificieri abbiano trovato un bagaglio sospetto, ma al suo interno non si trovava dell’esplosivo, né una bomba. Notizie maggiori e più dettagliate le avremo nelle prossime ore. I voli saranno quindi ripristinati, ovviamente saranno tutti in notevole ritardo.