CONDIVIDI

viaggiare da sole

Donne in viaggio sole: dove andare, quali sono i Paesi più sicuri per viaggiare da soli

Viaggiare da soli è una delle esperienze da fare almeno una volta nella vita. Ed è probabile che dopo che l’avrete fatta una volta, la ripeterete altre. Già perché se all’inizio la completa solitudine spaventa, dopo averla affrontata fa molta meno paura, anzi piace. Da soli, oltre a poter conoscere meglio se stessi, si ha un alto grado di curiosità per quello che si visita e per le persone che si incontrano. Un’apertura e una disponibilità verso la novità che difficilmente si ha viaggiando in coppia o in gruppo.

Leggi anche -> Viaggiare da soli: le migliori mete in Europa dove andare

Ma se organizzare tutto vi spaventa, se la mancanza di un appoggio vi getta nel terrore, allora andate per gradi e partite con un gruppo organizzato di viaggi per single. Sarete per la maggior parte viaggiatori single: avrete quindi comunque il gusto della scoperta, ma in maniera più confortevole. Tra l’altro per visitare alcuni Paesi o per fare alcuni tour è davvero consigliabile viaggiare con un tour organizzato e non da soli.

Leggi anche -> Viaggi per single: villaggi e tour dove andare

E’ probabile che se siete una donna le paure sul viaggiare sole siano ancora maggiori. La cultura maschilista ha sempre cercato di fermare l’intraprendenza della donna, qualsiasi movimento al di fuori della sfera di controllo maschile era mal visto. Se con difficoltà ciò è stato – o quasi – superato rimane il problema della maggiore vulnerabilità femminile. I pericoli di sicurezza esistono, ma con buon senso e adeguate informazioni si possono affrontare.

Viaggiare da sole: le mete dove andare

Viaggiare da sole impone una maggiore attenzione e l’utilizzo di buon senso per evitare qualsiasi tipo di problema. Ciò significa viaggiare in Paesi che abbiano un alto grado di sicurezza, Paesi in cui è culturalmente accettato che una donna viaggi da sola, Paesi che offrono collegamenti comodi e strutture ricettive adeguate. Indipendentemente che siate donne o uomini quando si viaggia ci si immerge in un’altra cultura e in altre usanze, possono esserci pericoli a cui prestare attenzione e per cui usare precauzioni. Usare accorgimenti non farà di voi un viaggiatore meno interessante, ma farà di voi sicuramente un viaggiatore vivo.

Seguendo il Global Peace Index – il report annuale sui Paesi più pacifici del mondo – e i servizi per sole donne abbiamo stilato per voi una lista di Paesi extraeuropei dove viaggiare da sole è più sicuro che altrove. In ogni caso ovunque andiate usate lo stesso buon senso che usate a casa vostra.

Se di affrontare tante ore in viaggio da sole non ve la sentite allora seguite la lista dei Paesi più sicuri d’Europa.

Viaggiare da sole: i Paesi più sicuri del mondo

NUOVA ZELANDA

E’ letteralmente dall’altra parte del mondo: oltre 30 ore di volo ci dividono da questa terra magica. Ma se siete pronte ad affrontare un così lungo viaggio, ne sarete ampiamente ripagate. Qui la natura regna incontrastata: montagne, fiordi, spiagge, foreste. Panorami a perdita d’occhio fra ripide scogliere e distese di verde. Auckland vi accoglierà con tutti i servizi delle grandi metropoli. I collegamenti sono eccellenti e non avrete nessun problema a spostarvi da una parte all’altra.

AUSTRALIA

La distanza dall’Italia è anche in questo caso abissale, ma se siete pronte a sopportare un così lungo viaggio vi attende un Paese enorme e con un alto grado di accoglienza per le donne in viaggio da sole. Dovrete pianificare bene il vostro tour perché le distanze qui sono enormi. Ma sappiate che c’è una grande attenzione per le donne. Ad esempio a marzo al Sydney Opera House si tiene una rassegna tutta al femminile oppure a Biron Bay si tengono corsi di surf solo per donne.

 

GIAPPONE

viaggiare da sole

E’ il Paese in cui le tradizioni millenarie incontrano il futuro e convivono insieme. Un Paese che non finirà mai di stupirvi, in cui troverete dei servizi eccellenti e uno dei tassi di criminalità più bassi al mondo. Tanti i servizi per sole donne: dai bus notturni con tariffe e posti riservati alle carrozze della metropolitana agli hotel con piani riservati esclusivamente al gentil sesso.

CANADA

Guida del Canada

Il Canada è un Paese sterminato con una natura selvaggia e bellissima e metropoli enormi, ma nonostante ciò a misura d’uomo. Organizzate bene il vostro tour, ma sappiate che potete contare su una rete di servizi eccellenti. Da non perdere un giro fra i laghi e sulle montagne rocciose. Immerse in questa natura avrete l’occasione di un autentico contatto con voi stesse.

DUBAI

I Paesi arabi incutono un certo timore alle donne che viaggiano da sole. La distanza culturale mette infatti un freno alle viaggiatrici che temono di essere eccessivamente importunate dagli uomini. Dubai può essere un modo confortevole per avvicinarsi al mondo arabo. Qui si tiene ogni anno il Global Women’s Forum ci sono hotel che riservano un intero piano al gentil sesso (come il Jumeirah Emirates Tower) e il parco acquatico Wild Wadi Waterpark riserva l’ingresso una sera a settimana solo alle donne. In ogni caso adeguate il vostro abbigliamento alle usanze locali.

THAILANDIA

 

E’ uno dei Paesi più frequentati dalla donne viaggiatrici solitarie in quanto uno dei più sicuri al mondo. E’ soprannominato il Paese del sorriso e l’ospitalità che incontrerete ve lo confermerà subito. Spiagge, natura e un’offerta wellnewss che vi farà innamorare di questa Nazione. Un sito del turismo thailandese offe tutte le informazioni utili, pacchetti ed offerte per le donne che viaggiano sole in Thailandia.

COSTA RICA

 

E’ il Paese con il più alto tasso di felicità al mondo quindi in questo luogo fra Mar dei Caraibi e Oceano Pacifico sarà sempre il sorriso ad accogliervi. Organizzate però con cura il vostro tour ed affidatevi a gruppi con guide specializzate il giro nei Parchi Nazionali come quello del Corcovado.

EUROPA

Se decidete di restare nel nostro Continente avrete molti luoghi a disposizione dove andare in tutta sicurezza. Alcune Nazioni però sono ancora più sicure di altre anche per la grande offerta di servizi tutti al femminile. Qui trovate quali sono i Paesi più sicuri per donne che viaggiano da sole.