CONDIVIDI
bambina scomparsa
(Websource)

Serle, la bambina scomparsa non si trova: sono passate più di 72 ore. 

La situazione nei boschi di Serle è davvero complicata e il tempo passa inesorabilmente aumentando l’ansia e la preoccupazione  e abbassando al contempo le speranze di ritrovare la bambina autistica di 12 anni scomparsa nel nulla mentre si trovava in gita.

Leggi anche –> Serle, i cani hanno fiutato le tracce della bimba scomparsa

La ricerca con i cani molecolari non ha dato risultati

Ieri era arrivata la buona notizia che i cani molecolari avevano fiutato la tracce della piccola Iuschra e così l’area della ricerca era stata circoscritta a soli 130 ettari. Però dopo diverse ore di perlustrazione non ci sono stati i risultati sperati e si è tornati punto a capo. L’ing. Silvio Pagano del Comando provinciale dei Vvf di Brescia ha spiegato: “Stiamo cercando una persona viva”. Una frase che dà ancora speranze alla famiglia di Iuschra che attende con grande ansia l’esito di questa disperata operazione di recupero e salvataggio.

Leggi anche –> Serle, 280 soccorritori per la bimba scomparsa: aperta un’inchiesta

Leggi anche –> Intrappolata in una grotta di Serle, “Vi dico perchè la bimba scomparsa ce la farà”