CONDIVIDI

vasco-rossi-concerto-rischio-pensione

Concerti Vasco Rossi a rischio per il pensionamento del rocker di Zocca? La risposta su Facebook.

Vasco Rossi dopo 40 anni di concerti va in pensione. Non è uno scherzo, è tutto vero e dopo tutti questi giorni, mesi e anni dedicati alla musica uno si potrebbe anche meritare un po’ di riposo. Già, ma non lui. Non Vasco che sta collezionando un successo dopo l’altro nei suoi tour e concerti 2018. Già, proprio questa è la massima preoccupazione dei fan di Vasco: ora che è in pensione, che ne sarà dei suoi concerti evento che radunano migliaia di persone ogni volta? Vasco oggi ha 66 anni anche se ha la forza di un ragazzino, ma l’età avanza e i dubbi sul proseguo dei concerti live del rocker di Zocca sono legittimi.

Vasco Rossi in pensione: i concerti non si fermano

Quando pensiamo ad una persona normale che va in pensione ce la immaginiamo a fare le faccende di casa, al bar con gli amici o a giocare a bocce. Tutte attività rispettabili, ma che non vediamo proprio “addosso” a Vasco Rossi. Così, anche se sono passati 40 anni dal primo disco del rocker, Vasco ha le idee chiare: i concerti non si fermano. Pensione o non pensione la voglia di fare musica e di cantare ancora è fortissima per Vasco Rossi  che infatti ha dichiarato che non si fermerà. Nel farlo, ovviamente tramite la sua pagina Facebook, Vasco si è auto citato, scrivendo una strofa della canzone Come Vorrei. Il Blasco Nazionale ha infatti lasciato a Facebook la risposta a tutte le domande dei fan una volta appresa la notizia del suo pensionamento: “Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via”. Un po’ come i suoi fan che ogni giorno sono davanti alla sua abitazione di Zocca, nessuno si muove, l’affetto resta e la voglia di fare musica sembra non passare mai. Non ci resta così che aspettare e vedere quando uscirà l’annuncio di un nuovo tour 2018-2019 di Vasco Rossi.

(Fonte immagine Instagram Vasco Rossi)