CONDIVIDI
vasco rossi bassista
(TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Il cantautore Vasco Rossi va in pensione a 40 anni esatti dal primo disco: ha 66 anni, ma non ha intenzione di lasciare il palco.

A 66 anni suonati, Vasco Rossi potrebbe finalmente godersi la meritata pensione. Dopo un anno di successi, iniziato con il concerto dei record a Modena Park, infatti, il Blasco chiude la “festa” per i quarant’anni di carriera con una buona notizia: ha maturato i contributi Enpals, l’ente di previdenza degli artisti ora confluito nell’Inps.

Potrebbe anche interessarti –> Vasco riceve le chiavi della città di Modena

40 anni di contributi: anche per Vasco Rossi arriva la pensione

Ma chi pensa di vedere Vasco Rossi in fila per ricevere la pensione presso l’ufficio postale di Zocca, la cittadina in provincia di Modena dove è nato e cresciuto, ha fatto i conti senza l’oste. Il rocker più noto d’Italia non ha assolutamente intenzione di fermarsi. Abituato com’è ai bagni di folla, finito il tour in questi giorni si sta occupando delle migliaia di fans che assediano la sua abitazione (come si vede dal video in coda all’articolo). “Ricevo solo alle h 12”, scherza Vasco Rossi su Facebook.

Per lui, una lunghissima carriera “previdenziale”, iniziata nel 1978, con l’uscita del suo primo album “Ma cosa vuoi che sia una canzone“. Quel disco, che conteneva i due singoli usciti l’anno prima, ‘Silvia’ e ‘Jenny è pazza’, venne distribuito dall’etichetta edizioni musicali Sarabandas in poche migliaia di copie. Nulla lasciava presagire il successo di pubblico che ha caratterizzato poi la sua carriera.

Leggi anche –> Vasco Rossi: annunciato il bassista che sostituisce Claudio Golinelli

Vasco Rossi ‘arzillo pensionato’: fans all’assalto, verso il tour 2019

Dicevamo che la carriera di Vasco Rossi prosegue: secondo qualcuno, sta già preparando il futuro, con il nuovo tour VascoNonStop Live 2019, che lo riporterà negli stadi. Poco si sa ancora dell’eventuale nuovo album in studio, a quattro anni da ‘Sono Innocente’, disco n. 17 della sua lunga carriera, uscito ormai a novembre 2014. “Qualcuno pensava che potessi smettere, fermarmi e sedermi sugli allori, ma se lo avessi fatto non sarei stato io. Non ci penso a fermarmi, anche perché stare sul palco mi tiene in riga. Procediamo ad libitum”, aveva spiegato prima di partire in tour il mese scorso.

Anche i suoi fans non danno troppa retta a questa storia della pensione: “Vasco è nato sul palco e morirà sul palco”, spiega a chiare lettere una loro. Un altro fan di Vasco Rossi aggiunge: “Vasco non andrà mai in pensione”. Intanto, aspettano pazientemente fuori da casa del loro beniamino, a Zocca, che lui magari esca per una passeggiata, sfidando il caldo di questi giorni. Vasco Rossi va in pensione a quota 106, con 66 anni di età anagrafica e 40 di contributi pagati, anche questi sono numeri per niente male, soprattutto in tempi di crisi e mancanza di lavoro.