CONDIVIDI

traffico luglio 2018

Inizia l’esodo estivo 2018. Quali saranno i giorni di luglio con più intenso traffico sulle autostrade italiane. Le previsioni 

L’estate entra nel clou delle partenze. Iniziano infatti a luglio gli spostamenti verso le località turistiche, aziende e negozi iniziano a chiudere e le grandi città cominciano a svuotarsi. Il picco delle partenze sarà ovviamente il mese di agosto (qui il calendario delle previsioni del traffico per l’estate 2018) in cui milioni di italiani si metteranno in viaggio verso le agognate vacanze. Ma negli ultimi anni anche luglio si sta rivelando un mese ambito per il riposo.

Per chi si sposterà a luglio dovrà mettere in conto oltre che il traffico autostradale anche gli scioperi. Infatti in quest’ultima parte del mese di luglio sono previste delle agitazioni nel settore aereo (qui il calendario degli scioperi degli aerei) e nel settore ferroviario (qui le info sullo sciopero dei treni).

Per chi invece si sposterà in auto invitiamo a consultare il calendario dei giorni dell’esodo al fine di organizzare una cosiddetta ‘partenza intelligente’ e di informarsi tramite CCISS e Autostrade per l’Italia su eventuali chiusure stradali, cantieri e per avere news in tempo reale sulle condizioni del traffico. In auto sintonizzatevi su Isoradio e Radio Italia per avere il bollettino del traffico live.

Partire in maniera intelligente non significa solo partire quando non c’è traffico, ma anche partire con un auto sicura, ovvero che sia stata controllata da un meccanico, vuol dire mettersi alla guida riposati, senza aver bevuto alcool e dopo un pasto sano e leggero.

Calendario luglio 2018: previsioni del traffico in autostrada

Per agevolare le partenze e mettere in maggior sicurezza gli automobilisti i mezzi pesanti non potranno circolare sulla rete autostradale italiana in determinati orari durante i weekend. A Luglio il divieto sarà attivo: domenica 22 luglio dalle 7 alle 22; venerdì 27 dalle 16 alle 22; sabato 28 dalle 8 alle 22; domenica 19 dalle 7 alle 22.

Per quanto riguarda invece il traffico, Autostrade per l’Italia ha pubblicato il calendario dell’esodo evidenziando 4 livelli di traffico:

regolare (bollino verde)
intenso (bollino giallo)
critico (bollino rosso)
massima concentrazione (bollino nero).

E ha suddiviso la giornata in tre fasce: mattina, pomeriggio e sera. A luglio non sono previsti fasi di traffico da bollino nero, ma ci sono alcune situazioni da bollino rosso.
Quando non espressamente indicato è da intendersi traffico regolare. Il calendario qui è la summa di quello CCISS e di quello di Autostrade per l’Italia.

Giornate di traffico verso le località turistiche

Sabato 21 luglio: mattina bollino rosso – pomeriggio bollino giallo
Domenica 22 luglio: mattina bollino giallo
Lunedì 23 luglio: mattina bollino giallo

Venerdì 27 luglio: mattina bollino giallo – pomeriggio bollino rosso
Sabato 28 luglio: mattina bollino rosso – pomeriggio bollino rosso
Domenica 29 luglio: mattina bollino giallo – pomeriggio bollino giallo
Lunedì 30 luglio: mattina bollino giallo

Giornate di traffico per il rientro verso le grandi città

Domenica 22 luglio: pomeriggio bollino giallo
Domenica 29 luglio: pomeriggio bollino giallo
Lunedì 30 luglio: mattina bollino giallo