CONDIVIDI
Grande Fratello, Angelo Sanzio: Ken italiano derubato mentre era nella casa
(Websource)

Grande Fratello, amara sorpresa per Angelo Sanzio (il Ken italiano): uscito dalla casa più spiata d’Italia ha scoperto di essere stato derubato.

Appena uscito dalla casa del Grande Fratello, il Ken italiano ha deciso di consolarsi per la mancata vittoria andando a fare un po’ di shopping, ma quando è arrivato alla cassa qualcosa non è andato per il verso giusto: il pos rilevava l’impossibilità di fare il pagamento. Infuriato per il disagio, Angelo Sanzio ha chiamato la banca per lamentarsi del disservizio, ma dall’istituto gli hanno risposto che sul suo conto c’erano solamente 3,90 euro.

Consapevole che sul suo conto corrente, prima dell’ingresso nella casa del GF, c’erano oltre 1400 euro, Angelo ha fatto un estratto conto ed ha scoperto che dal giorno in cui era entrato a far parte dei concorrenti del reality erano stati fatti dei prelievi quotidiani dal suo bancomat fino ad esaurimento credito. A quel punto l’ex concorrente del GF ha sporto denuncia ai Carabinieri evidenziando come nel periodo in cui sono stati fatti i prelievi lui si trovasse all’interno della casa più spiata d’Italia. Le forze dell’ordine stanno controllando i filmati degli sportelli bancomat dai quali sono stati effettuati i prelievi per individuare il colpevole.

Forse vi interessa anche -> Grande Fratello Vip: Sara Tommasi e la sua candidatura al programma

Grande Fratello, Ken italiano: “Mi hanno derubato mentre ero nella casa”

Intervistato in seguito alla disavventura Angelo Sanzio ha spiegato di aver lasciato i suoi effetti personali ad una persona della produzione: “Prima di entrare nella Casa del Grande Fratello i concorrenti vengono portati per 4 giorni in hotel e affidati ad una persona che prende tutti gli effetti personali, sigillandoli in una busta gialla. Ho lasciato anche le mie carte di credito, convinto che venissero custodite in cassaforte”. La responsabilità di custodire gli effetti personali dei concorrenti è della produzione del Grande Fratello, eppure dopo 14 giorni il conto in banca del Ken italiano era svuotato: “Due settimane dopo la mia uscita dal GF, ho fatto un acquisto con il bancomat ma sul conto avevo solo 3,90 euro”. Nonostante la denuncia, la Endemol vuole prima attendere i risultati delle indagini per capire se l’uomo a cui è stato affidato il compito di sigillare gli effetti personali di Angelo Sanzio è davvero colpevole di furto.

Forse vi interessa anche -> Grande Fratello Vip, anticipazioni: nel cast il papà di Belen, Iva Zanicchi e Brooke di Beautiful