CONDIVIDI
squadre-mondiali-russia-2018-tifosi-più-viaggiatori.
iStock

Mondiali Russia 2018: squadre e nazioni, ecco i più tifosi del mondo

Ormai ci siamo, il 14 giugno 2018 iniziano i Mondiali di Russia e, per la prima volta da almeno 40 anni, l’Italia non parteciperà alla gara. Una brutta batosta, ma che non ferma i tifosi di tutto il resto del mondo che si stanno trasformando in viaggiatori per raggiungere la Russia e tifare la propria squadra del cuore fino alla fine, augurandosi la vittoria. I Mondiali 2018 hanno un calendario e delle date prestabilite e i viaggiatori, ovviamente, hanno cercato di prendere un posto aereo per godersi le partite in orario perfetto! Ma chi sono le squadre dei Mondiali 2018 di Russia che hanno il maggior numero di tifosi? Per rispondere a questa domanda, eDreams ha deciso di capire quali sono le nazioni più tifose analizzando da quali paesi proviene il maggior numero di persone che hanno deciso di partire verso la Russia in occasione dei Mondiali di Calcio 2018.

Per sapere il calendario completo dei Mondiali 2018 leggi qui:

Squadre Mondiali Russia 2018: le nazioni più tifose

Per capire quindi quali squadre dei Mondiali 2018 hanno il maggior numero di tifosi che farebbero di tutto per non perdersi nemmeno una partita in calendario, eDreams ha guardato da quali paesi proviene il maggior numero di persone che hanno prenotato un volo o un viaggio verso la Russia e, al primo posto, troviamo la Germania. Al secondo e terzo posto di questa classifica troviamo poi i tifosi delle altre due squadre dei mondiali 2018 date come favorite, Francia e Spagna. Seguono a ruota nella classifica poi il Regno Unito, Svizzera, Belgio, Danimarca, Portogallo e Svezia.

Discorso a parte meritano i viaggiatori italiani che, nonostante gli azzurri non si siano qualificati ai Mondiali 2018, hanno deciso di godere lo stesso della bellezza di questo evento sportivo. L’Italia infatti ha comunque un buon numero di viaggiatori che hanno deciso di andare in Russia questa estate.

Mondiali Russia 2018: turismo e città emergenti

In occasione dei Mondiali di Russia 2018, la nazione intera sarà sotto ai riflettori e questo porta, ovviamente, un incremento del turismo soprattutto nelle città più coinvolte e centrali come Mosca e San Pietroburgo. Spuntano però delle nuove mete secondo i dati di eDreams: molti viaggiatori decidono infatti di visitare Adler Sochi, Rostov lungo il fiume Don e Ekaterinburg, la quarta città più grande della Russia nel cuore degli Urali.