CONDIVIDI
Sondaggio Viagginews euro
Sondaggio Viagginews euro

Un Sondaggio sulla pagina Facebook del nostro sito ViaggiNews rivela: il 64% dei nostri lettori vuole uscire dall’euro dopo le ultime vicende politiche.

In queste ore frenetiche per la politica, è tornata al centro del dibattito pubblico l’ipotesi di una possibile uscita dall’euro. Per questa ragione, attraverso la nostra pagina Facebook, abbiamo voluto lanciare un sondaggio tra i nostri elettori. Questa la domanda: “Dopo il No di Mattarella al Governo M5S/Lega pensi sia bene uscire dall’Euro?”. Per votare, basta cliccare a questo link.

Risultati sondaggio fuori dall’Euro

Il voto online si concluderà tra sei giorni: al momento il 64% dei nostri lettori si sono detti favorevoli all’uscita dall’euro “perché non c’è futuro”, mentre il 36% spiega che bisogna restare. Tra coloro che sono favorevoli all’uscita, si spiega che l’euro è “una trappola economica”, mentre anche i favorevoli a restare nella moneta unica sottolineano: “Dobbiamo restare ma cambiare alcune regole”. In sintesi, quanto accaduto nelle scorse ore ha sfiduciato gli italiani, che ora ritiene responsabile della crisi istituzionale l’Europa.

fuori dall'euro sondaggio

Al momento la situazione è di stallo: ieri mattina, l’economista Carlo Cottarelli si è recato al Quirinale dove ha ricevuto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’incarico di Presidente del Consiglio, accettandolo con riserva. Lo scenario è cambiato domenica sera, dopo la rinuncia all’incarico da parte del professor Giuseppe Conte e la presa di posizione del presidente Mattarella. Alle 16.30 di oggi, il nuovo incontro tra Cottarelli e il Capo dello Stato. Al termine, l’ex commissario alla spending review non ha rilasciato dichiarazioni. Il presidente incaricato e Mattarella si rivedranno domattina, ma stando ad alcuni rumors, Cottarelli potrebbe anche rinunciare all’incarico, non avendo comunque una maggioranza parlamentare. Se così fosse, si andrebbe in tempi rapidi alle elezioni e una delle date probabili è il 29 luglio, in piena estate. Elezioni che potrebbero premiare un’eventuale alleanza tra Movimento 5 Stelle e Lega, come testimoniano altri sondaggi.