Home News Chiusura delle scuole 2018: date ultimo giorno di scuola per ogni regione

Chiusura delle scuole 2018: date ultimo giorno di scuola per ogni regione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46
CONDIVIDI

Le date delle chiusure delle scuole del 2018. Il calendario delle prossime vacanze per gli studenti

Il lungo ponte del Primo Maggio 2018 è stato il primo vero ponte di primavera. Qualche fortunato ha potuto unirlo al 25 aprile formando così una lunga vacanza. E anche qualche studente ha allungato il ponte grazie allo sciopero dei docenti del 2 e 3 maggio 2018. Ma finiti questi giorni di festa bisogna tornare in ufficio e rimettersi a lavorare e per gli studenti inizia il mese più lungo prima delle vacanze estive. Ma fino a quando si va a scuola?  E quando è il prossimo ponte?

Il 2018 è un anno non particolarmente generoso in fatto di ponti (ecco quelli che restano fino alla fine dell’anno), ovvero le date di feste concedono pochi giorni di vacanza, ma non è nemmeno uno degli anni più avari. Passato il Primo Maggio non ci sono a breve all’orizzonte altre feste Nazionali, solo delle feste regionali, che rappresentano per chi vive in quelle regioni uno stop dal lavoro o dalla scuola importante. Inizia però intanto il rush finale verso la chiusura delle scuole e verso le agognate vacanze estive.

Calendario scolastico: chiusura delle scuole 2018

Il Calendario scolastico segue regole diverse per ogni regione. Ogni regione infatti stila ad inizio anno il proprio calendario (qui il calendario completo per l’anno scolastico 2017/18) assicurando un numero minimo di giorni di scuola, ma suddividendo i giorni di vacanza come ritiene più opportuno tendendo conto di peculiarità e tradizioni territoriali. Alcune regioni infatti tendono a far tornare a scuola più tardi possibile per via del tanto caldo, altre preferiscono far rientrare prima ma concedere più giorni di vacanza durante l’anno.

Per le vacanze estive 2018 i primi a lasciare i banchi di scuola saranno gli studenti dell’Emilia Romagna, del Trentino Alto Adige e dell’Abruzzo. Per chi sarà impegnato con gli esami di terza media e con la maturità (qui le date) le vacanze inizieranno ovviamente più tardi.

  • Valle d’Aosta, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Piemonte, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Liguria, ultimo giorno di scuola: 12 giugno 2018
  • Lombardia, ultimo giorno di scuola: 8 giugno 2018
  • Veneto, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Friuli Venezia Giulia, ultimo giorno di scuola: 13 giugno 2018
  • Trentino Alto Adige, ultimo giorno di scuola: 7 giugno 2018
  • Provincia autonoma di Bolzano: 16 giugno
  • Emilia Romagna, ultimo giorno di scuola: 7 giugno 2018
  • Toscana, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Marche, ultimo giorno di scuola: 8 giugno 2018
  • Umbria, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Lazio, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Abruzzo, ultimo giorno di scuola: 7 giugno 2018
  • Campania, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Molise, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Basilicata, ultimo giorno di scuola: 12 giugno 2018
  • Puglia, ultimo giorno di scuola: 12 giugno 2018
  • Calabria, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Sicilia, ultimo giorno di scuola: 9 giugno 2018
  • Sardegna, ultimo giorno di scuola: 10 giugno 2018

 

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEstrazioni del Lotto del 1 maggio 2018: posticipate. Calendario estrazioni
Articolo successivoMeteo, previsioni maggio 2018: piogge e freddo, poi scoppia l’estate
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.