CONDIVIDI

Uomini e Donne diretta 29 marzo: Gemma spinge via Tina con la mummia e gli animi in studio si scaldano.

uomini-donne-gemma-tina-baci(3)

VIDEO NEWSLETTER

Tina Cipollari, opinionista amatissima di Uomini e Donne, ormai lo sappiamo, odia profondamente Gemma Galgani e in apertura della puntata di oggi, 29 marzo 2018, del Trono Over di Uomini e Donne abbiamo visto Tina presentare un collage con tutte le foto dei baci di Gemma nel suo percorso di Uomini e Donne: “Visto che dice che ha baciato solo tre persone, eccole qui” e sbugiarda Gemma mostrando tutte le foto dei suoi baci.

Subito dopo entra Gemma nello studio di Uomini e Donne, si difende, ma poi all’ingresso della mummia che la dovrebbe rappresentare, travestita da coniglietta di Playboy, la corteggiatrice ha perso la testa e ha obbligato Tina e buttarla fuori con la forza.”Ma sei impazzita? Maria lei è violenta, mi vuole mettere le mani addosso” dichiara Tina.

“Ho sempre tenuto un buon comportamento per te, Maria – spiega la corteggiatrice del Trono Over di Uomini e Donne – Ma la torta in faccia, l’acqua e tutto questo ora è troppo. Lasciami in pace stai superando ogni limite. Per due anni hai portato la mummia e ho sempre cercato di sopportare, ora basta entri anche nell’etica morale e personale e non ci sto più” dichiara Gemma. Tina però non si calma inferocita dalla sua entrata nel trono dei giovani in cui ha parlato male proprio dell’opinionista.

Entra poi in studio Giocondo, il corteggiatore di Gemma: “Va malissimo, avevo eliminato Gino e avevo trattenuto Giocondo con la speranza di vederlo con maggior frequenza visto che è di Torino. Ci siamo cercati, qualche volta, raramente poi lui ha avuto dei problemi fisici, ma ho scoperto che è uscito perchè delle sue amiche sono andate a prenderlo a casa e siamo nella stessa città”. Giocondo, entrato nello studio di Uomini e Donne dà la sua versione dei fatti: “Ho un lavoro che mi ha portato via del tempo e lei nel fine settimana era impegnata col suo, non siamo riusciti a collimare la nostra voglia di vederci”. Gianni, opinionista di Uomini e Donne interviene e spiega che se la gente viene a Uomini e Donne e poi ha troppi impegni con il lavoro non ha nemmeno senso che si presentino in studio.