CONDIVIDI
meteo pasqua 2018
(iStock)

Meteo Pasqua 2018: gli ultimi aggiornamenti sul tempo in Italia

Sole o pioggia? Caldo o freddo? Le previsioni meteo degli ultimi giorni ci hanno anticipato le tendenze meteo sull’Italia per Pasqua, ma finora appunto sono state solo tendenze. Le previsioni meteo vere e proprie, e soprattutto precise, potranno farsi solo un paio di giorni prima della domenica di Pasqua. Nel frattempo sono uscite nuove tendenze meteo, magari non ancora esatte, ma sicuramente più precise di quelle dei giorni scorsi.

Ecco che tempo farà in Italia a Pasqua 2018.

Meteo Pasqua 2018: ultimi aggiornamenti sulle previsioni del tempo

Nei giorni scorsi vi abbiamo anticipato alcune tendenze meteo per Pasqua. Previsioni non ancora precise che anticipavano uno scenario di Italia divisa in due, con sole e caldo al Sud, per effetto dell’anticiclone Hannibal (quella che dovrebbe essere la prima ondata di caldo di stagione) e pioggia e perturbazioni al Nord, almeno in una parte, quella di Nord-Ovest. Sul resto d’Italia, le anticipazioni meteo davano tempo variabile con nuvolosità sparsa ma per il resto soleggiato, e soprattutto temperature in aumento, finalmente.

Durante questa settimana, stiamo assistendo a tempo variabile, ma sostanzialmente buon con ampi spazi soleggiati e temperature finalmente primaverili.

Secondo gli ultimi aggiornamenti di Centro Epson Meteo, la Pasqua 2018 sarà soleggiata in quasi tutta Italia. Il clima sarà prevalentemente primaverile, grazie al rinforzo dell’anticiclone. Rimarranno, tuttavia, ancora fenomeni di instabilità, con rovesci e temporali sparsi anche al Centro-sud, sull’Appennino e sul medio versante adriatico e sulla Puglia, secondo le previsioni aggiornate di 3bmeteo.

Le perturbazione che avevamo annunciato sul settore Centro-Nord occidentale sarà anticipata a venerdì 30 e sabato 31 marzo, poi si sposterà verso est. Il maltempo interesserà soprattutto la Liguria, le regioni tirreniche, le Alpi e le Prealpi, con piogge sparse al Centro-Nord, locali su Sardegna e Campania.

Questa perturbazione lascerà l’Italia proprio la domenica di Pasqua, 1° aprile, che quindi sarà all’insegna di tempo prevalentemente stabile e con temperature miti.

Il lunedì di Pasquetta si prevedono nuvole in aumento al Nord-Ovest, ma grazie all’anticiclone la giornata sarà prevalentemente soleggiata e con clima primaverile.

Nei prossimi giorni le temperature aumenteranno, anche sopra le medie stagionali, soprattutto al Centro-sud e sull’Emilia Romagna.