CONDIVIDI

bagaglio a mano ryanair

Se quando partite per le vacanze avete sempre il terrore di sforare con il peso massimo o con le dimensioni dei bagagli ricordatevi che dal 15 gennaio per Ryanair cambia tutto per quando riguarda il bagaglio a mano. Ripassiamo allora insieme quali sono i cambiamenti.

Il 15 gennaio 2018 è praticamente alle porte e le nuove regole per il bagaglio a mano di Ryanair stanno quindi entrando in vigore.

Come vi avevamo già detto qui Ryanair a settembre Aveva dichiarato che ci sarebbero state delle modifiche e dei nuovi standard per i bagagli a mano. Il cambiamento entrerà quindi in vigore il 15 gennaio e consisterà praticamente nel divieto del secondo bagaglio a mano.

Cosa cambia per il bagaglio a mano di Ryanair

Se infatti, fino ad adesso, si poteva viaggiare negli aerei Ryanair con un trolley e una borsa (fondamentale per noi donne) dal 15 gennaio questo non sarà più possibile. Il motivo è legato al fatto che i bagagli sono troppi e le cappelliere dell’aereo non riescono a raccogliere tutte le borse e i borsoni dei passeggeri. Nel tentativo da parte di hostess e stuart di incastrare tutti i bagagli al meglio poi si va a perdere anche tanto tempo prezioso.

Dal 15 gennaio quindi in cabina ricordatevi che si potrà portare soltanto un bagaglio a mano, quello più piccolo. Eccezione fatta per chi invece acquista il priority di boarding sia quello delle tariffe Plus, flexi Plus e family Plus: solo allora, in quel caso, si potranno portare due bagagli in cabina.

Peso e costi bagagli Ryanair

Intanto ci sono però altri cambiamenti: cambia ad esempio anche il prezzo dei bagagli registrati, si passa da 35 a €25 per i bagagli mentre aumenta il peso consentito che passa da 15 a 20 kg questo per incentivare ovviamente ad imbarcare in stiva i bagagli. Occhio alle dimensioni però, perchè i trolley e devono essere comunque di dimensioni massime pari a 55 x 40 x 20 con un peso massimo di 10 kg nel caso questi non venissero rispettati è prevista una penale di €50