CONDIVIDI

Natale si avvicina ed è corsa agli acquisti, ma in molti per fare (e farsi i regali) aspetteranno i saldi di gennaio 2018. D’altronde gli sconti che verranno applicati da negozi, agenzie di viaggio e store online arrivano anche al 70%. Impossibile resistere e difficile non aspettare.

Ma Natale arriva prima dei saldi e se uno volesse fare un regalo e pagarlo a prezzo scontato semplicemente non può. Ma è così ovunque? In tutta Europa? E anche a New York, la città che non dorme mai? No, in alcune città ci sono possibilità di acquisti a prezzi scontati prima della fine dell’anno.

Generalmente i saldi iniziano nella prima settimana di gennaio e terminano a fine febbraio. Questa regola generale, trasversale a tutti i Paesi (qui trovate tutte le date di inizio e fine dei saldi invernali 2018 delle città d’Europa), ha delle eccezioni. Certo, per approfittare di queste eccezioni dovrete prendere un aereo e volare a migliaia chilometri di distanza. Ma per chi ama lo shopping potrebbe valere la pena. Ed è anche l’occasione per visitare bellissime città in un periodo suggestivo come il Natale.

Le città dove i saldi invernali iniziano a dicembre

In Italia per i saldi invernali 2018 dovremmo aspettare il 5 gennaio (qui le date di inizio e fine dei saldi per ogni regione), anche in molte città d’Europa il via agli sconti sarà nella prima settimana di gennaio, ma – come dicevamo – ci sono delle eccezioni. Le due eccezioni sono Londra e New York.

Saldi invernali a Londra

La prima eccezione – e anche piuttosto e facilmente raggiungibile – è Londra. Nella capitale inglese fra mercatini e negozi vintage (da non perdere quelli dell’East Side e di BrickLane) le occasioni ci sono tutto l’anno, ma i saldi veri e propri, quelli che rendono impossibile o quasi camminare per Oxford Street iniziano il 26 dicembre, il celebre Boxing Day, e terminano a metà gennaio.

Mentre in Italia ci godiamo ancora i Panettoni e la tombola, a Londra si gioca a calcio (la Premier League infatti non riposa) e si fa shopping. Unica attenzione da avere riguarda i mezzi pubblici: essendo un giorno festivo le corse di metro e autobus sono ridotte.

Saldi invernali a New York

L’altra città dove si può far shopping con i saldi nel periodo di Natale è New York. La Grande Mela ora è più vicina e più economica con i voli low cost della Norwegian Air ed è indubbiamente una delle città più spettacolari dove passare le feste natalizie.

A New York i saldi funzionano molto differentemente dall’Italia e dall’Europa. Non ci sono due periodi fissi (estate ed inverno), ma molti brevi periodi dove i negozi praticano sconti e lo fanno soprattutto in prossimità delle feste. Un vantaggio indubbio per i newyorchesi e per i turisti che proprio sotto Natale hanno l’occasione di fare acquisti a prezzi scontati.

Subito dopo il Black Friday che ha luogo il venerdì successivo al Ringraziamento iniziano i saldi delle Festività che durano fino al 24 dicembre. Dal giorno di Natale fino all’8 gennaio ci sono invece i saldi invernali e ci sono ulteriori sconti per il 31 dicembre, ultimo giorno dell’anno, e per il 1 gennaio. Dopo questa ondata di saldi bisogna aspettare il 17 febbraio con i saldi per la festività del President’s Day.

Leggi anche: voli low cost per New York
Leggi anche: shopping low cost a Londra
Leggi anche: shopping a New York