CONDIVIDI
Immagine di Repertorio

Soggiornare in un Airbnb è sempre di più una soluzione scelta da tantissimi viaggiatori che optano per questa tipologia di alloggio per risparmiare e allo stesso tempo non perdersi le bellezze della città in cui si è deciso di soggiornare in vacanza. Scegliere un Airbnb non è un’opzione che usano solo i viaggiatori comuni anche gli artisti scelgono di utilizzare questo tipo di alloggio ed è quello che è successo con l’artista Californiano Ali Sabet il quale ha soggiornato in Airbnb a Tokyo nel quartiere di Shibuya in una delle zone più dinamiche ed intraprendenti della città.

L’host di Airbnb, Erik sapendo che all’interno della sua abitazione c’era un artista gli ha chiesto di lasciare un disegno sulla parete come ricordo e che, in cambio gli avrebbe offerto totalmente il soggiorno e che ogni qualvolta lui decidesse di tornare a Tokyo avrebbe avuto una propria abitazione da chiamare casa.

L’artista Ali Sabet, entusiasta, non se l’è fatto ripetere due volte e ha così lasciato sulla parete del muro dell’appartamento in cui alloggiava nell’Airbnb, per la precisione nella sua stanza, un murales vero e proprio, non un piccolo disegno o una firma. Sabet si è dato da fare. L’artista dipinge spesso con pennelli giapponesi e inchiostro Sumi e si è dichiarato felicissimo di aver fatto questo regalo al suo host. Allo stesso tempo anche Erik il proprietario dell’appartamento di Airbnb affittato si è detto felicissimo e, nell’annuncio dell’appartamento su Airbnb, Eric scrive che il suo alloggio è stato da poco rinnovato con un regalo da parte dell’artista Ali Sabet che ha omaggiato le sue radici giapponesi con un murales capolavoro. Insomma, un vero e proprio dipinto mozzafiato che è andato ad arricchire e di molto la bellezza di questo alloggio nel cuore di uno dei quartieri più intraprendenti della città.

Ali Sabet è nato in Iran a Theran nel 1976 e nel 1986 si è trasferito negli Stati Uniti con la sua famiglia. Già da piccolo aveva la passione per il disegno e “pasticciava” ogni foglio di carta che avesse intorno. La sua passione da hooby è diventato un lavoro e ora è uno degli artisti maggiormente apprezzati al mondo.