CONDIVIDI
Pantanal – iStock

Voi vivreste nel Pantanal, la regione più umida del mondo? Cerchiamo di essere onesti: l’umidità non è certo una cosa che ci piace particolarmente. La possiamo tollerare giusto nel bagno turco, oppure quando siamo in spiaggia con un mare cristallino accanto in cui poterci tuffare ogni volta ne sentiamo il bisogno. Ma per il resto, l’umidità è odiosa! Quando in estate arriva il caldo umido e ad ogni passo iniziamo a sudare e ci si appiccicano i vestiti addosso, tutto vorremmo tranne che quella condizione di “appiccicume” dovuto alle elevate dosi di umidità nell’aria.

Le caratteristiche della palude del Pantanal

Pensate però a vivere in una zona in cui l’umidità è ai suoi tassi più elevati in continuazione? Sareste contenti?Tenetevi forte perchè nel mondo esiste un luogo così. Si tratta di una palude nella regione del Pantanal caratterizzata da una impressionante biodiversità, ma anche una quantità di umidità nell’aria impareggiabile (e non è un complimento). È grande quanto metà dell’Italia e si trova tra Brasile, Bolivia e Paraguay. Si tratta di una pianura alluvionale, come riporta il National Geographic, ed è proprio questa la zona umida più grande del mondo.

Il Pantanal è un polmone verde di 150.000 chilometri quadrati, per la maggior parte collocato in territorio brasiliano e qui le condizioni meteo sono caratterizzate quasi unicamente dall’umidità.

Pantanal of Mato Grosso. Paraguai river in the foreground and Amolar Hills in the background, Brazil. iStock

Nonostante questa palude non sia uno dei luoghi più “piacevoli al mondo” dove trascorrere del tempo, dal 2000 il Pantanal è stata inserita nell’elenco delle riserve della biosfera visto che ospita la più grande varietà di piante acquatiche di tutto il mondo. Per quanto riguarda invece gli animali che abitano questa zona, la più umida del mondo, troviamo giaguari, formichieri e tantissime specie diverse di uccelli e rettili come l’anaconda verde il serpente più grande al mondo. Questa quindi, la palude del Pantanal, è la zona più umida e più grande di tutto il pianeta: visivamente è spettacolare, una gigantesca ed immensa distesa verde punteggiata da piccole zone paludose che, viste dall’alto, sembrano chiazze di colore come in un quadro di Mirò. Certo se non volete farvi mangiare dalle zanzare è meglio non venire qui, o magari ammirarla dall’alto con uno spettacolare volo in elicottero… ma state certi che una palude non vi sarà mai sembrata così bella come questa.

Viaggio in Brasile: cosa vedere

Oltre a questo luogo tanto strano, umido e affascinante, in Brasile le bellezze da visitare e scoprire sono tantissime. Ecco qualche guida che potrebbe fare al caso vostro se avete deciso di andare in vacanza in questo luogo!