CONDIVIDI

Va bene, è ufficiale, l’autunno è arrivato le giornate si stanno accorciando. Inizia a piovere e fa freddo. Ci sono tutti gli estremi per farsi cogliere dal disagio e dalla tristezza dell’estate che è finita. Calma, prima di lasciarsi andare allo sconforto sappiate che in autunno ci sono tante città che meritano assolutamente di essere viste e scoperte. Vi promettiamo che vi faremo ricredere sull’autunno con queste 5 mete autunnali meravigliose!

Vacanze autuno: 5 mete bellissime

  1. Hakone : se avete la fortuna di poter volare fino a Hakone, in Giappone vi troverete davanti un fenomeno di “foliage” meraviglioso. Qui il panorama diventa quasi idilliaco con piccole cascatelle, sorgenti di acqua calda, musei, giardini...il tutto immerso nel rosso, rosa e arancione tipico degli alberi in autunno.
  2. Agrigento : un tipo di passeggiata rilassante, dove poter ammirare le piante che, con l’autunno, cambiano colore tingendosi di rosso, giallo e arancione si può fare al Giardino della Kolymbetra, . Il giardino si trova nel cuore dell’area archeologica della Valle dei Templi di Agrigento e, in pochi ettari di terra, riesce a racchiudere tutte le specie di flora del sud della Sicilia. Circondato dai templi di Castore Polluce e di Vulcano, il giardino è immerso nella macchia mediterranea, con alcuni terrazzamenti tipici dello stile arabo dove vengono coltivati gli agrumi.
  3. Lisbona: se siete ghiotti di castagne sicuramente dovete concedervi un weekend a Lisbona perchè qui, l’11 novembre si festeggia in grande l’arrivo dell’autunno: bracieri di castagne ad ogni angolo sono il simbolo della festa di San Martino. Passeggiare immersi nella bellezza di questa città e sentirsi intanto riscaldare dal fuoco e dal sapore dolce e pastoso delle castagne vi farà capire quanto, anche l’autunno, possa essere meraviglioso. (Per sapere dove raccogliere le castagne in Italia clicca qui)
  4. New England: qui, probabilmente, si può assistere al fenomeno del foliage più bello e affascinante di tutto il mondo. Basti pensare che, un quarto del reddito dello stato è dato dall’afflusso di turisti che accorrono proprio qui per fotografare l’esplosione calda e luminosa di intere boscaglie che cambiano colore. Aceri, faggi, pioppi…da verde brillante a rosso fuoco e oro. Per saperne di più clicca qui.
  5. Parigi: Quale posto migliore per sognare se non Parigi? La magica capitale francese è una delle mete più amate e ricercate dai turisti di tutto il mondo, in grado di soddisfare qualunque tipo di esigenza e qualsiasi tipologia di viaggio. La capitale francese è una di quelle città che non smette mai di far parlare di se e ogni volta propone uno spunto nuovo per sottolineare il suo fascino e la sua bellezza. Vediamo questa volta quali sono le 10 cose da fare e vedere nella città della Torre Eiffel, per essere sicuri di non perdersi le attrazioni e le emozioni principali che Parigi sa regalare ai turisti. Per tutte le info clicca qui