ViaggiNews

Uragano Irma in arrivo su Caraibi e Florida: è massima allerta

martedì, 5 settembre 2017

Uragano (iStock)

Dopo le devastazioni dell’uragano Harvey in Texas, un altro uragano, di nome Irma, è atteso questa volta nei Caraibi e in Florida. Irma è un uragano che preoccupa le autorità locali e ha fatto scattare l’allarme, infatti la sua categoria è stata elevata dal livello 4 al 5 nelle ultime ore. Si annuncia dunque come un uragano violento e pericoloso.

Uragano Irma in arrivo Caraibi e Florida

Il Centro America in allerta per l’arrivo dell’uragano Irma. Il nuovo ciclone che si preannuncia particolarmente pericoloso sta raggiungendo le isole Antille, nel Mar dei Caraibi, e la Florida. Con un nuovo allarme dunque nel Sud degli Stati Uniti, dopo le inondazioni di Harvey.

Le autorità locali hanno già diramato lo stato di emergenza. Secondo i meteorologi americani l’uragano Irma è “estremamente pericoloso” e si prevedono venti che potrebbero fino ai 215 km orari.

Tra martedì 5 settembre e mercoledì 6 settembre, Irma investirà le isole caraibiche. L’uragano raggiungerà prima le Antille Olandesi, Portorico e le altre isole del Mar dei Caraibi per proseguire poi verso nord: Repubblica Dominicana, Haiti, Cuba e infine Florida, dove è atteso tra sabato e domenica.

L’Uragano Harvey ha causato in Texas più di 60 morti e danni per miliardi di dollari. Si spera che Irma non faccia troppi danni.

L’occhio del ciclone catturato dal satellite del NOAA

Uragano Irma: gli avvisi per i turisti

Per gli italiani in viaggio o presenti nei luoghi dove passerà l’uragano Irma, la Farnesina attraverso il sito Viaggiare Sicuri ha emesso avvisi per i seguenti Paesi:

Antille Olandesi, Antigua e Barbuda, Montserrat, Saint Kitts and Nevis, Isole Vergini Britanniche, Repubblica Dominicana

L’uragano Irma si sta avvicinando alla fascia insulare dei Caraibi orientali e potrebbe interessare nel corso della settimana le Antille olandesiAntigua e Barbuda, Montserrat, Saint Kitts and Nevis, Isole Vergini Britanniche e Repubblica Dominicana, con piogge e venti la cui intensità potrà variare in funzione della traiettoria effettiva.
Si raccomanda di:
– tenersi informati sulla situazione meteo, consultando i siti http://www.gdacs.org/ e http://www.nhc.noaa.gov/ per puntuali aggiornamenti;
– seguire le indicazioni delle Autorità locali.

Cuba

L’Istituto meteorologico di Cuba sta monitorando gli sviluppi dell’urgano “Irma”, che si sta attualmente avvicinando alla fascia delle Antille Minori e che nel prossimo fine settimana (sabato 9 e domenica 10 settembre) potrebbe interessare anche il territorio cubano. Le attuali previsioni indicano forti piogge e tempeste elettriche, con il rischio di inondazioni e mareggiate anche in un alcune zone turistiche.
Si consiglia massima prudenza, raccomandando di:
–          tenersi informati sui media locali e monitorando i siti web www.met.inf.cu  e www.nhc.noaa.gov;
–          attenersi alle indicazioni delle Autorità locali.
In caso di necessità, contattare l’Ambasciata d’Italia a Cuba ai numeri +53 7204 5615 o +53 5280 5417.

VIDEO: Uragano Irma in arrivo su Caraibi e Florida

Tags:

Altri Articoli Interessanti: