ViaggiNews

Nevica in Italia, non solo caldo e siccità. Ecco dove è arrivata la neve

lunedì, 24 luglio 2017

nevica in italia

Nevica in Italia (iStock)

Nevica in Italia? Con questo caldo bollente che sembra non dare tregua? Nonostante gli annunci meteo di aria fresca? Nevica sull’Italia di incendi e siccità? Dove a Roma stanno per razionare l’acqua a causa del Lago di Bracciano sotto i livelli di guardia? Sì, e ovviamente accade in montagna. E la neve è una vera benedizione, visto che la siccità ha colpito anche le Alpi questa estate.

Nevica in Italia: fiocchi bianchi in montagna

Come una benedizione dopo tanto caldo e siccità, nevica in Italia. I rinfrescanti fiocchi bianchi scendono sulle Alpi, sul Passo dello Stelvio. Una zona dove la neve in estate non è rara, vista l’altitudine del passo e la presenza di un ghiacciaio dove si scia in estate. Nessuna sorpresa, dunque, ma una notizia che porta sollievo, visto che anche le Alpi, purtroppo, sono state colpite questa estate dalla siccità e in alcuni casi anche dall’emergenza idrica. Oltre ai mesi estivi caldi e asciutti, la montagna viene da un inverno con poca neve, che non ha consentito l’adeguato rifornimento delle falde acquifere.

Oggi, grazie ad una perturbazione atlantica arrivata sul Nord Italia, che sta portando o porterà pioggia, temporali e anche grandinate e un abbassamento generale delle temperature, sullo Stelvio è arrivata la neve. Mentre sulle pianure o a quote più basse piove, in quota nevica.

Sul Passo dello Stelvio, a 2.770 metri di quota, la neve è iniziata a scendere a mezzogiorno, cogliendo di sorpresa i turisti. Il maltempo portato dalla perturbazione atlantica sta interessando l’Alto Adige. Il Passo dello Stelvio è tra Alto Adige e Lombardia. A Bolzano, i vigili urbani hanno dovuto chiudere la città per l’assalto dei turisti che hanno lasciato passi, rifugi e montagne per riversarsi in centro, fare shopping nei negosi e andare nei ristoranti e locali della città

“La neve d’estate è una benedizione per i ghiacciai”, ha detto il meteorologo della Provincia di Bolzano Dieter Peterlin. Dopo la prima bufera di neve a mezzogiorno, nel primo pomeriggio la situazione è decisamente migliorata. La neve comunque farà bene sia alla montagna che ai corsi d’acqua a valle.

Del resto anche a fine giugno era nevicato sul Passo dello Stelvio.

Per controllare la situazione ecco la webcam sul Passo dello Stelvio.

VIDEO: neve sul Passo dello Stelvio, giugno 2017

Tags:

Altri Articoli Interessanti: