ViaggiNews

Meteo: weekend bollente in Italia, ma da lunedì si cambia

sabato, 22 luglio 2017

Weekend bollente (iStock)

Il caldo africano che vi avevamo annunciato per questo weekend è arrivato puntuale sull’Italia, con temperature bollenti e afa già da ieri. L’anticiclone che già da qualche giorno è presente sull’Italia sta portando bel tempo, soleggiato quasi ovunque, ma anche molto caldo, in aumento oggi e domani, domenica 23 luglio, soprattutto al Centro-Sud. Vediamo le previsioni meteo in dettaglio.

Weekend bollente in Italia: le previsioni meteo

L’anticiclone africano, che ha portato tempo stabile e soleggiato su gran parte di Italia, si sta estendendo soprattutto al Centro-Sud e sulle Isole Maggiori, con un sensibile aumento delle temperature. Le massime saliranno fino a 40° al Sud, anche all’ombra. Le temperature faranno segnare valori compresi tra i 37° e 39° nelle zone interne di Basilicata, Calabria e Puglia. Nelle restanti zone del Centro-Sud le temperature saliranno fino ai 34° e 36° centigradi.

Il caldo sarà più sopportabile sulle coste, grazie alle brezze marine, ma l’afa aumenterà.

Farà caldo anche sul Nord Italia, specialmente in pianura, anche se non come al Sud. Al Nord le temperature massime segneranno tra i 30 e i 34°, comunque alte, e con clima afoso. Sull’arco alpino è atteso qualche temporale di calore.

Domenica 23 luglio il tempo sarà poco nuvoloso al Nord con qualche variabilità sui rilievi. In serata sono attesi temporali sulle zone centro-occidentali delle Alpi fino in Pianura Padana. Al Centro, invece, il bel tempo sarà prevalente, eccetto per qualche nube sparsa sul versante tirrenico. Anche al Sud il tempo sarà bello e stabile, con cieli sereni, salvo il passaggio di qualche nuvola sulle regioni tirreniche. Temperature in aumento al Sud fino a 40 gradi. Quella di domenica sarà la giornata più calda del weekend.

Il caldo, tuttavia, darà una tregua all’inizio della prossima settimana. Già lunedì l’ondata di calore comincerà ad attenuarsi. Al Nord Italia arriveranno le correnti fresche dall’Europa settentrionale, dalle Isole Britanniche e dal Mare del Nord, che nei giorni successivi si estenderanno al resto della Penisola. A inizio della prossima settimana si verificherà un brusco calo delle temperature, anche con 10 gradi in meno sulle coste dell’Adriatico. Mentre al Nord Italia le flessione sarà di 6-7°. Il caldo diminuirà anche al Sud, verso la metà della settimana, anche se non con lo shock termico del Centro-Nord.

VIDEO previsioni meteo per fine luglio da 3bmeteo.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: