ViaggiNews

Le città imperdibili da visitare almeno una volta nella vita

martedì, 20 giugno 2017

città imperdibili

Kyoto, Shinbashi-dori Street (iStock)

In vista dei vostri viaggi di questa estate, vi abbiamo proposto le mete di ideali in Italia. Se programmate un viaggio all’estero, la scelta ovviamente è vastissima. Tanti sono i luoghi meravigliosi da visitare, tra mete esotiche, metropoli, spiagge da favola e aree naturali da togliere il fiato. Qui vogliamo proporvi le città imperdibili da vedere almeno una volta nella vita. Luoghi incredibili, pieni di vita, movimenti culturali, tradizioni, monumenti, edifici antichissimi o modernissimi.

Vi ricordiamo anche altri suggerimenti su:

Città imperdibili da visitare almeno una volta nella vita

Ecco le città imperdibili del mondo dove andare almeno una volta nella vita. Da vedere “prima di morire”, before you die, dicono gli anglo americani. Questa classifica, da poco pubblicata, ci viene proprio da loro. Ecco le 22 città imperdibili da mettere in agenda o nella lista dei desideri.

New York City

La Statua della Libertà con Ellis Island e lo skyline di Manhattan sullo sfondo

La Statua della Libertà con Ellis Island e lo skyline di Manhattan sullo sfondo (GCShutter iStock)

New York è la prima città della lista. La Grande Mela non delude mai ed è da sempre una delle città più affascinanti e desiderate del mondo. Dalla cultura allo spettacolo, New York è la città da vedere prima di morire.

San Francisco

Golden Gate Bridge, San Francisco, California (somchaij, iStock)

A seguire un’altra storica città Usa, San Francisco, famosissima per l’imponente Golden Gate Bridge, la nebbia che lo avvolge e i fermenti culturali che da sempre animano la città californiana.

Hong Kong

hong kong

Hong Kong (iStock)

L’affascinante Hong Kong, sospesa tra Oriente e Occidente, è una delle città più visitate al mondo. Meta sempre più amata per il suo skyline mozzafiato e la gastronomia internazionale.

Roma

cosa vedere a Roma

Roma al tramonto (iStock)

La Città Eterna mantiene vivo il suo fascino antico, nonostante gli innumerevoli problemi. Amata dagli stranieri soprattutto per il Colosseo e la Fontana di Trevi, ha tante bellezze da vedere, anche nei luoghi meni frequentati. Roma è una città che non si può non amare.

Cebu City

Ceby City, Filippine (Allan Jay Quesada, CC BY-SA 3.0, Wikicopmmons)

Cebu City è una spettacolare città delle Filippine, nei dintorni della quale potete visitare un paesaggio naturale da sogno: dalle cascate di Kawasan, con la loro acqua blu, alla vicina isola di Cebu, con le sue acque turchesi e una vegetazione lussureggiante.

Kyoto

Kyoto (Thinkstock)

La città imperiale di Kyoto è uno degli spettacoli da non perdere assolutamente in una visita del Giappone. I palazzi imperiali, i templi buddisti e i suoi magnifici giardini sono le meraviglie di Kyoto.

Londra

Buckingham Palace, Londra (iStock)

La capitale del Regno Unito, città vibrante e multiculturale offre tantissimo: monumenti, musei, divertimento, tradizione e innovazione.

Los Angeles

Los Angeles (iStock)

L’altra grande città californiana piena di vitalità. Los Angeles città del cinema, della Walk of Fame, delle palme e delle spiagge grandissime.

Chiang Mai

Chiang Mai, Thailandia (Somyot Sutprattanatawin, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Città del nord della Thailandia, Chiang Mai offre scenari mozzafiato, tra antichi templi e montagne.

San Pietroburgo

Il Palazzo di Caterina a San Pietroburgo (iStock)

Una delle città più affascinanti della Russia, con i suoi capolavori architettonici, come il famoso Palazzo d’Inverno. Da visitare con crociere in battello lungo i canali. San Pietroburgo va vista almeno una volta nella vita.

Firenze

Firenze

Firenze (Thinkstock)

La culla del Rinascimento, Firenze è una delle città più ricche di opere d’arte al mondo, dove camminare con la bocca spalancata dallo stupore per la magnificenza i suoi capolavori. Vicina a noi, da non perdere per nulla al mondo.

Amsterdam

Amsterdam

Amsterdam (iStock)

La città sui canali più famosa al mondo dopo Venezia. Amsterdam conobbe il suo Secolo d’oro nel Seicento grazie al traffici commerciali e alle colonie. Da non perdere i suoi storici musei e la gita in battello.

Praga

Praga (Istock by GettyImages)

Praga la misteriosa, è ricca di storia, arte, chiese e palazzi che sembrano usciti da una favola gotica. La città di Franz Kafka, della Torre dell’Orologio e dell’ottima birra.

Città del Capo

Camps Bay, Città del Capo (iStock)

Circondata da uno scenario naturale incredibile, tra mare e montagne, Città del Capo offre molte attrazioni ai visitatori, dalla cultura alla cucina.

Siem Raep

Il tempio di Angkor Wat a Siem Reap, Cambogia (Thinkstock)

Siem Reap, in Cambogia, è famosissima per il maestoso complesso religioso dell’Angor Wat e per la sua natura rigogliosa, dalla giungla, alle montagne, ai fiumi e alle risaie. Un luogo da vedere almeno una volta nella vita.

Istanbul

Istanbul, la Moschea Blu (iStock)

Il momento difficile che sta attraversando la Turchia non toglie il fascino a questo straordinario Paese e alla sua bellissima città di Istanbul, sospesa tra Europa e Asia. Da vedere assolutamente, magari quando la situazione torna stabile.

Bangkok

Bangkok

Wat Arun, Bangkok

La stupefacente capitale della Thailandia è una meta da inserire assolutamente nell’agenda dei viaggi della vita. Sospesa tra tradizione e modernità, Bangkok offre vita frenetica, dai mercati alle strade trafficate, e momenti di pace assoluta nei suoi templi buddisti. Da non perdere l’ottima cucina.

Barcellona

barcellona

Barcellona (iStock)

Anche se in questo periodo è in lotta con i troppi turisti, Barcellona è una delle città imperdibili, da visitare almeno una volta nella vita. La bellezza del centro storico, la sua ricchezza culturale, i musei, i monumenti, i mercati e la vivace movida ne fanno una meta da non perdere per nulla al mondo.

Venezia

Venezia

Venezia (Thinkstock)

Dall’elenco non poteva mancare certo Venezia. Indietro in questa classifica, ma comunque una meta obbligata, anche se come Barcellona soffre il sovraccarico del turismo di massa. Visitatela fuori dai grandi periodi di afflusso. In bassa stagione e durante i giorni feriali. Camminate per le stradine, calli, secondarie e scoprirete una città dal fascino antico e segreto.

Lucerna

Lucerna, Svizzera (iStock)

L’unica città svizzera dell’elenco è Lucerna. Importante centro della Svizzera di lingua tedesca, è una città ricca di storia e monumenti, affacciata sul Lago dei Quattro Cantoni, offre uno scenario mozzafiato, naturale e urbano, con le montagne e il celebre ponte in legno (Kapellbrücke) con la Torre dell’Acqua (Wasserturm).

Seoul

Seoul (iStock)

La capitale della Corea del Sud è una meta di viaggio sempre più popolare. Seoul offre tradizione e modernità, templi antichi e grattacieli, ottima cucina e divertimento. Da esplorare.

Copenaghen

Copenhagen (Thinkstock)

Chiude la classifica delle città imperdibili Copenaghen. La capitale della Danimarca offre tantissimo ai visitatori, dall’elegante centro storico, pieno di monumenti, scorci pittoreschi, musei, ristoranti alla moda, ai magnifici castelli dei dintorni. Da non perdere la città hippy di Christiania.

VIDEO: città imperdibili nel mondo, Kyoto

Tags:

Altri Articoli Interessanti: