ViaggiNews

Meteo Pasquetta 2017. Neve e temporali in arrivo: ecco dove

venerdì, 14 aprile 2017

temporale

(Photo by David McNew/Getty Images)

Ogni anno è sempre una sorta di braccio di ferro tra chi vuole fare un pic-nic all’aria aperta e godersi un po’ di sole e relax e le condizioni meteo!  Già, perchè nemmeno a farlo apposta praticamente ogni Pasquetta qualche nuvola e qualche improvviso temporale sembra dover fare capolino a tutti i costi e rovinare così i piani di chi voleva fare una gita sui prati. Per questa Pasquetta 2017 le condizioni meteo però, almeno per ora, sembrano essere diverse.

Meteo Pasquetta 2017: ecco cosa ci aspetta

Gran parte dell’Italia infatti sembra essere interessata dal sole e dal bel tempo anche se le temperature potrebbero scendere di qualche grado per via di alcune correnti fresche dall’Europa orientale. Soprattutto nelle località di mare del nord potrebbe alzarsi un po’ di vento freddo che rende necessaria la giacca e la sciarpa!

Ovviamente, come abbiamo specificato, a Pasquetta 2017, gran parte della penisola godrà di una bella giornata, ma ci sono anche zone dove questo non accadrà.  Potrebbe infatti piovere sul basso Lazio e sul Triveneto. Qualche temporale sparso potrebbe disturbare Campania, Abruzzo e Molise, ma non si sa nè come, nè dove questi acquazzoni prettamente primaverili potrebbero colpire.

La cosa ancora più assurda è che proprio a Pasquetta 2017 il meteo vede il ritorno di nevicate intense sopra i 1200 metri e nelle località del Triveneto. Fiocchi di neve che difficilmente interesseranno le zone turistiche classiche, eppure, da un bel po’ di tempo non si vedeva neve che, nemmeno a farlo apposta torna proprio a Pasquetta.

Meteo Pasquetta 2017: da martedì arriva il gelo

La notizia però più sconvolgente è che, subito dopo Pasquetta 2017, il meteo cambierà decisamente subendo una sferzata verso condizioni nettamente più invernali rispetto a quelle praticamente estive cui ci eravamo abituati. Vi è infatti una alta pressione, che attualmente si trova sul Regno Unito, che spingerà un’ondata di aria fredda verso il nostro Paese direttamente dal circolo polare artico.  Si tratta di una condizione meteo veramente invernale quella che si verificherà dopo Pasquetta 2017, ma fortunatamente sembra che sarà solo temporanea e che, passata questa ondata di maltempo, tornerà a splendere il sole e le temperature torneranno nei valori stagionali.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: