ViaggiNews

Bar a Madrid: guida a quelli da non perdere

venerdì, 31 marzo 2017

Madrid, mercato di San Miguel (iStock)

Dopo le nostre segnalazioni sui posti più belli da vedere a Madrid e la nostra guida alla Madrid romantica e la segnalazione dei ristoranti dove spendere poco nella capitale spagnola, qui vogliamo proporvi una guida dei bar a Madrid, dove fermarsi per l’aperitivo o trascorrere una serata in compagnia. Dai locali ideali per una pausa di relax durante la visita alle bellezze della città ai quelli vivaci della movida. Ecco i bar dove andare a Madrid.

Bar a Madrid: i locali dove andare

I migliori bar a Madrid dove andare per una pausa durante la giornata, un aperitivo, per la serata o per uno spuntino a base di tapas. Ecco i locali imperdibili.

La Musa Latina. Un locale moderno ed elegante, con tavoli in legno, piante e molta luce. Qui si beve e si mangia, con un’ampia scelta di bevande e una ricca offerta di tapas. La zona del del bar è più informale, con sgabelli intorno al bancone, poi c’è un’area con tavoli dove sedersi per mangiare come al ristorante o semplicemente riunirsi con gli amici per bere una buona birra. La cucina è ottima, varia e di qualità, e propone soprattutto tapas e piatti tradizionali spagnoli ma elaborati in modo raffinato. Indirizzo: La Musa Latina, Calle Costanilla de San Andrés 12, Madrid.

El miniBAR. Non lontano da Plaza Mayor, nella zona di Santo Domingo, a cinque minuti dalla Gran Vía, si trova questo piccolo ma delizioso locale. Qui è possibile scegliere tra una vasta offerta di bevande e sorseggiare ottimi cocktail. Da non perdere le tapas, servite in modo originale e raffinato. L’atmosfera amichevole e i prezzi sono molto convenienti. Indirizzo: El miniBAR, Cuesta Santo Domingo 12, Madrid.

Del Diego. Questo è un famoso bar di Madrid, soprattutto per i cocktail. Qui vengono preparati cocktail eccezionali, da provare soprattutto il mojito e il margarita. Non manca il cibo, con sfiziose tapas da accompagnare ai cocktail. Il locale si trova tra la Gran Vía e Plaza de Vazques de Mella, in una zona molto vivace per la movida e piena di locali notturni. Indirizzo: Del Diego, Calle de la Reina 12, Madrid.

Vinoteca García de la Navarra. Un locale situato in una zona centrale e molto frequentata di Madrid: tra il Parque de El Retiro e il Paseo del Prado, dietro il Palacio de Cibeles. La Vinoteca García de la Navarra ha un ambiente moderno e raffinato e con una eccellente lista dei vini, la loro specialità, ma anche una vasta scelta di birre. Insieme alle bevande si possono gustare le specialità della cucina spagnola, soprattutto madrilena. Un luogo dove fermarsi dopo la visita al vicino Museo del Prado e i monumenti della zona. Indirizzo: Vinoteca García de la Navarra, Calle de Montalbán 3, Madrid.

Cerveceria Monje. Gli amanti della birra non devono perdersi questo raffinato locale di Plaza Santo Doimingo. Qui trovate una vastissima scelta di birre da gustare con squisiti piatti a base di frutti di mare, la specialità del locale. Il menu prevede anche diversi tipi di tapas, anche per chi non mangia il pesce. Un posto ideale sia per fermarsi a pranzo che per trascorrere la serata. Indirizzo: Cerveceria Monje, Plaza Santo Domingo, Madrid.

La Luna 22. Vicino Plaza de Espana e non lontano dal Palacio Real si trova questo delizioso gastrobar, dove bere ottime bevande e cocktail e gustare tapas e altri piatti della cucina tradizionale spagnola. Il locale è molto caratteristico e con un ambiente romantico, rustico ed elegante allo stesso tempo. Indirizzo: La Luna 22, Calle Luna 22, Madrid.

Mercado San Miguel. Infine segnaliamo il mercato di San Miguel. Qui trovate una vastissima scelta di locali, bar e ristoranti in un grande ambiente coperto. Più che un vero e proprio mercato di bancarelle è piuttosto una grande area enogastronomica con chioschi, stand e locali con bancone e tavolini dove sedersi per sorseggiare un drink o fare uno spuntino. Un paradiso per i golosi.

Bar a Madrid: mercato di San Miguel. VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: