ViaggiNews

Previsioni meteo: arriva il caldo in Italia. Ecco le regioni più colpite

martedì, 14 febbraio 2017

(Photo credit should read CHRISTOF STACHE/AFP/Getty Images)

La festa degli innamorati inizia con una piacevole sorpresa a livello di temperature. È arrivato infatti il cosiddetto “Anticiclone di San Valentino” che porta con sè un rialzo termico a cominciare dalla giornata di mercoledì 15 febbraio. Ci potremo godere però solo qualche giorno di primavera anticipata, perchè nel weekend, sebbene le temperature restino al di sopra della media, torna la pioggia.

Le regioni più “calde”

Ma vediamo quali sono le regioni maggiormente interessate da questo rialzo termico: nello specifico avremo punte di 15 gradi nelle regioni tirreniche e su Sardegna e Sicilia. Stessa situazione mite anche per la Toscana, il Lazio, la Campania e le Calabria.

Anche le regioni del nord riceveranno questa carezza tiepida, con punte di oltre 14 gradi su quasi tutte le regioni settentrionali. Nello specifico delle città avremo caldo a Firenze, Roma, Frosinone, Palermo, Sassari e Viterbo con temperature di oltre 15 gradi. Tutto questo bel tepore durerà però solamente di giorno: la notte infatti, continuerà a fare molto freddo con le minime in grado di sfiorare anche lo zero.

Le previsioni meteo nel weekend

Come dicevamo però questo caldo anomalo resisterà solo fino a venerdì. Nel weekend infatti le temperature torneranno a scendere, ma non è prevista nessuna ondata di gelo artico quindi pare che le temperature medie rimarranno tra gli 8 e i 10 gradi.

Nelle ultime ore di oggi però, martedì 14 febbraio, resiste un po’ di “freddo”. L’alta pressione si sta rinforzando e sta iniziando a muvere i primi passi verso l’Europa del sud, Mediterraneo e Italia. Ma non abbastanza in fretta da rimuovere tutti i residui di nuvolosità e pioggia previsti ancora per oggi sulle zone del nord-ovest e isole maggiori.

Le previsioni meteo per oggi, 14 febraio

Nella giornata di oggi quindi ci aspetta:

  • Nord: nubi costanti soprattutto sulle regioni del nord-ovest e sulla Lombardia. Ancora qualche pioggia prevista sul Piemonte, ma nel tardo pomeriggio il cielo dovrebbe tornare ad aprirsi.
  • Centro: cielo in cambiamento, con nubi e sole in alternanza soprattutto sulle regioni tirreniche. Qualche annuvolamente più intenso è invece atteso sulle regioni adriatiche anche se non sono previsti piovaschi.
  • Sud: un risveglio un po’ piovoso attende i siciliani, pugliesi e calabresi. Nubi intense su regioni adriatiche, ioniche, ma nel pomeriggio la situazione tende verso un generale miglioramento.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: