ViaggiNews

Error Fare Flight ci casca anche Alitalia: biglietti a prezzi stracciati

giovedì, 15 dicembre 2016

@VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images

Ogni tanto capita. E quando succede i fortunati che in quel momento si trovano collegati in rete possono approfittare di prezzi pressoché stracciati per voli in giro per il mondo, in business class con le compagnie migliori. Quello che ‘ogni tanto capita’ sono gli error fare flight, ovvero gli errori delle compagnie aeree.

Già perché anche alle migliori compagnie aeree capita di fare errori e di metterli online. Come mettere online un volo da Stoccolma a Buenos Aires a pochi euro. E accorgersi dell’errore quando ormai in tanti hanno già acquistato i biglietti. A quel punto la compagnia può solo cercare di riparare l’accaduto togliendo i restanti biglietti dalla vendita, evitare qualche scalo in più, previsto magari dal biglietto, in taluni casi può annullare quei biglietti immessi e restituire i soldi. Insomma, corre ai ripari come può.

Proprio pochi giorni fa un error fare flight è successo alla nostra Alitalia ed ovviamente ha fatto felici molti viaggiatori. Alitalia ha messo in vendita per 600 euro posti business sulla tratta Firenze-Dusseldorf con la possibilità di inserire scali in qualsiasi parte del mondo senza pagare nulla in più. Ossia ad esempio si poteva prendere un volo Firenze-Sydney-Dusseldorf a 600 euro!

La notizia di questo clamoroso errore è stata inizialmente postata su un forum tedesco ed è poi rimbalzata su decine di siti specializzati negli error fare flight. Dopo quasi un giorno intero Alitalia si accorge dell’anomalia e diffonde una nota: “L’anomalia dell’itinerario e della tariffa collegata era chiaramente segnalata sui siti web che evidenziavano la “error fare” e il rischio che i biglietti potessero essere annullati. Alitalia ha comunque deciso di onorare i biglietti che includono Firenze e Dusseldorf quali aeroporti di partenza e di arrivo su voli Alitalia con scalo intermedio a Roma Fiumicino, ma cancellerà tutti gli altri scali dell’itinerario. I biglietti con questo nuovo itinerario saranno ad ogni modo completamente rimborsabili“.

Non è la prima volta che capita un bug nel sistema online di Alitalia. Qualche tempo fa entrando nella versione giapponese del sito di Alitalia e poi tornando a quella italiana ed inserendo poi il codice PromoJp i prezzi dei biglietti erano ridotti di circa 250 euro! Migliaia di biglietti sono stati venduti: 30 euro per New York, zero per Parigi. Alitalia quando si è accorta dell’errore ha ripristinato il servizio corretto ed ha annullato quei biglietti e restituito i soldi.

Error fare flight: come trovarli

Gli error fare flight sono quindi degli errori nella programmazione online delle tariffe dei voli aerei. Sono molto più comuni di quanto si creda, ma come ha fatto Alitalia spesso la Compagnia può cancellare i biglietti una volta accortasi dell’errore. Ma a volte il bug della compagnia è di poco conto (si dimenticano di aggiungere le tasse o il carburante nella somma della tariffa) e può succedere che la Compagnia non se ne accorga affatto.

Non sono comunque mancati casi di errori clamorosi – da Stoccolma a Buenos Aires per pochi euro – a cui la Compagnia non ha potuto porre rimedio e molti viaggiatori ne hanno felicemente approfittato. Insomma, vale la pena controllare se qualche error fare flight sfugge alle compagnie.

Ma come fare? il modo più semplice è digitare su google ‘error fare flight italy’ o consultare alcuni siti come holidayspirates.com che giornalmente monitorano la situazione dei voli.

Intanto ecco gli auguri di Buon Natale di Alitalia

 

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: