ViaggiNews

Ryanair annuncia: biglietti a zero euro, con noi si vola gratis!

lunedì, 28 novembre 2016

Istock by Getty Images

Istock by Getty Images

Di rivoluzioni la Ryanair ne ha fatte parecchie. Ma questa annunciata dal patron della compagnia irlandese sarà quella che più piacerà ai viaggiatori. Già perché il numero uno della Ryanair, Micheal O’Leary, ha annunciato di voler arrivare a non far pagare nulla ai suoi passeggeri. Biglietti a zero euro. “Ho questa visione che fra 5 o 10 anni non si pagherà niente per viaggiare con la RyanAir”, ha detto O’Leary.

Ma com’è possibile? Se i biglietti ad 1 euro sono una promozione – la Ryanair ogni tanto lancia offerte a prezzi stracciati – volare gratis è qualcosa di molto diverso.  O’Leary crede che la sua compagnia potrà continuare a fare profitti facendo accordi con tutti i bar, ristoranti e negozi degli aeroporti. Perché grazie alla compagnia low cost il traffico aereo è aumentato e di conseguenza sono aumentati gli affari dei negozi che si trovano negli scali.

“Siamo noi che portiamo i clienti agli esercenti degli aeroporti – ha detto l’amministratore di Rynair –  E gli aeroporti sono ormai diventati come dei centri commerciali. Per cui penso che in futuro una proposta del genere possa avere un senso. Forse non la accetteranno subito tutti gli aeroporti o tutte le compagnie aeree. Ma la nostra e alcuni degli aeroporti più piccoli di cui ci serviamo possono trovarla di mutuo interesse”.

C’è da risolvere però la questione legata alle tasse. “In molti aeroporti pago più di 20 sterline a passeggero in tasse – ha detto O’Leary – se non dovessi pagarle, potrei vendere certi biglietti a 4 sterline o anche meno e in teoria scendere fino a zero. Con un sistema simile avremmo voli sempre pieni e tutti contenti, i passeggeri, le linee aeree e gli esercenti”.

I voli intercontinentali low cost

Intanto la Ryanair sta lavorando anche su un altro progetto: lanciare voli intercontinentali a prezzi low cost. Il progetto è ambizioso in quanto innanzitutto è necessario che la compagnia irlandese si doti di aerei in grado di fare le trasvolate oceaniche e poi trovi un sistema per abbattere i costi. Il patron ha annunciato più volte che seguendo la linea da lui tracciata nel giro di pochi anni sarà possibile volare da Roma a New York con appena 10 euro. Roba fantascientifica? Potrebbe sembrare, ma l’intenzione del numero uno della Ryan è proprio arrivare lì dove a molti sembrava improbabile. Intanto però ai voli low cost internazionali ci sta già pensando la Norwegian. Insomma volare sarà sempre più facile ed economico!

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: