Previsioni meteo weekend: allarme nubifragi

GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)
GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

Sarà un weekend – almeno dal punto del vista del meteo – da dimenticare quello che sta per iniziare. Sta infatti per arrivare sul nostro Paese un consistente peggioramento che fra sabato e domenica ci farà fare i conti con pioggia, temporali, nubifragi e neve. E anche la colonnina di mercurio scenderà verso il basso.

Dopo un Ponte di Ognissanti passato con un clima mite e piuttosto soleggiato grazie all’Alta Pressione delle Azzorre, l’inizio di novembre si sta mostrando di tutta altra fattezza. L’Alta Pressione infatti si è spostata favorendo l’ingresso sull’Italia di correnti fredde sub polari che innestano l’arrivo di flussi di aria umida ed instabile. Ciò significa che avremo piogge anche intense e temperature in netta diminuzione.

Previsioni meteo weekend 5/6 ottobre

Il maltempo si mostrerà nel primo giorno del weekend, ossia sabato 5 con una prima perturbazione che dapprima interesserà il Nord Italia, in particolare la Liguria dove potrebbero verificarsi fenomeni alluvionali ed il Friuli Venezia Giulia, e poi le regioni tirreniche e centrali, ossia la Toscana, l’Umbria ed il Lazio. Sul resto del Paese asciutto e a tratti soleggiato.

Domenica 6 il fronte del maltempo si allarga e si intensifica. Rovesci attesi ovunque e attesi nubifragi su Liguria, centro-nord Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Toscana (specialmente settentrionale). Temporali sul resto della Toscana, sul Lazio, l’Umbria e la Sardegna orientale.

Arriva anche la neve a causa della corrente sub polare. Nella giornata di sabato sono attese nevicate a quota 1500 mt sulle Alpi e in Piemonte anche a quota 1300. Nella giornata di domenica un rialzo delle temperature porterà la quota neve a 1700/2000 mt, ma già in serata il brusco calo della colonnina di mercurio farà scendere la quota neve a 1000 mt sulle Alpi Orientali e la Valle d’Aosta.

Previous articleItinerario di New York attraverso i luoghi della Maratona
Next articlePonte dell’Immacolata: i 10 luoghi da visitare a dicembre
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.