Il museo più alto d’Europa si trova sul tetto del mondo

oghg_top_mountain_crosspoint_09_15

L’architettura che si integra col paesaggio. 

Il Top Mountain Cross Point affascina i visitatori con i suoi elementi di design contemporaneo, creato dall’architetto tirolese Michael Brötz che ha strutturato l’edificio in dialogo con le dolcezze del paesaggio circostante: “Ho pensato alle cornici di neve ondulate che circondano questo luogo. Ho voluto integrare l’edificio nel paesaggio incontaminato. Anche per questo la scelta di materiali naturali è stata fondamentale”, L’intera facciata è costruito in legno. “Tutto sotto lo stesso tetto” è lo slogan di questo poliedrico edificio.

Fasi di apertura: da novembre 2015 a giugno 2016

Il programma di apertura delle differenti attività connesse al Top Mountain Crosspoint si snoda lungo tutta la stagione invernale: la nuova cabinovia Kirchenkarbahn e il ristorante aprono le loro porte proprio in tempo per l’inizio della stagione invernale 2015/2016, mentre il Museo Top Mountain Motorcycle verrà inaugurato formalmente l’8 aprile 2016. L’apertura della nuova stazione di pedaggio della strada alpina Timmelsjoch/Passo Rombo è prevista per la fine di maggio quando col discioglimento delle nevi sarà riaperta al transito.

Per informazioni più dettagliate consultare il sito: www.obergurgl.com