Il museo più alto d’Europa si trova sul tetto del mondo

oghg_top_mountain_crosspoint_16_15

Un progetto di grande valore tecnico e simbolico, risultato di un investimento che supera i 23 milioni di euro, voluto da due fratelli gemelli, Alban e Attila Scheiber – già albergatori ad Obergurgl, proprietari anche di una scuola di sci nonché della scenografica strada alpina Timmelsjoch (Passo Rombo) – i due sono grandi appassionati e collezionisti di motociclette.

Gestione cookie