Eventi | Musei Roma: torna di scena il Macro

EVENTI ROMA MACRO MUSEI / ROMA – Il MACRO di Roma ha riaperto i battenti. Il progetto del museo, che ha attirato nei primi tre giorni più di 40.000 visitatori, è stato realizzato da Odile Decq, la dark lady dell’architettura francese. Dopo l’inaugurazione del MAXXI durante la primavera, Roma conferma ancora una volta il suo ruolo internazionale nell’arte contemporanea. Il nuovo allestimento del museo, costato alla città 20 milioni di euro, mira ad integrare la struttura contemporanea coi palazzi novecenteschi circostanti attraverso un gioco di specchi e trasparenze. All’interno, al contrario, dominano nero e rosso laccato: solo le sale espositive sono rimaste immacolate per permettere, come dice la stessa Odile, ‘agli artisti di esprimersi come vogliono’. Massimo Barbero, direttore del museo, ha scelto di riaprire il MACRO con un’installazione temporanea del duo Bir Van der Polke, che per l’occasione ha realizzato un’enorme teca di vetro piena di fiori e farfalle.

La Cristina Mauricollezione permanente, che si sviluppa su quattro piani per un totale di quasi 4000 metri, costituisce invece una rassegna delle opere dei più importanti artisti internazionali contemporanei – tra loro Boetti, Viola, Gilbert&George, Ceroli- che, attraverso diversi linguaggi (video, fotografia, installazione, ritratto) hanno elaborato e continuano ad interpretare il tema dell’umano. Nei prossimi mesi, per sottolineare ancora una volta la vocazione caleidoscopica del museo, si alterneranno dieci mostre temporanee che vedranno, accanto ad esposizioni di personalità internazionali come Schifano e Vascellari, le installazioni di artisti più giovani come Benassi e De Luca (vincitori del premio 6ARTISTA) o i disegni di Grmoley, che esporrà per la prima volta in Italia. Un programma vario e coraggioso, che promette di accompagnare il visitatore in una ‘promeande dei sensi’ non solo tra le opere d’arte, ma all’interno dell’opera d’arte stessa che è il museo.

MACRO (Museo d’Arte Contemporanea Roma)
Via Nizza angolo Via Cagliari
www.macro.roma.museum
orari: lunedì-domenica h. 11-22
tel +39 06 671070400

Cristina Mauri

Previous articleHotel | Europa: La top ten degli alberghi più sporchi
Next articleGuida | Berlino, weekend low cost nella città più cool d’Europa
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.