ViaggiNews

Idee viaggio| Vacanze a Settembre: le destinazioni top

mercoledì, 10 agosto 2011

SETTEMBRE DOVE ANDARE METE DESTINAZIONI/Roma- Sebbene per tanti italiani le vacanze siano già finite, pochi fortunati avranno la possibilità di organizzare le ferie nel mese di Settembre. In questo periodo, infatti, oltre a poter approfittare di prezzi mediamente più bassi, si può godere di clima caldo e soleggiato (negli ultimi anni si sono registrate precipitazioni sotto la media) ma privo di afa. Il quotidiano The Guardian ha stilato una lista di destinazioni top per vacanze di fine stagione, cercando di accontentare tutti i gusti e le esigenze. Ecco la nostra selezione:

 

CAMBOGIA

Settembre è un mese perfetto per visitare questa regione che, finito il periodo monsonico, gode di giornate non troppo umide adatte ai tour a piedi. Oltre alla capitale Phnom Penn, è immancabile camminare tra le suggestive rovine di Angkor o perdersi nelle pittoresche vie di Battambag (qui la nostra guida). Chi ha più tempo, può allungare il viaggio con una crociera a cinque stelle sul lago Tonle Sap o sul fiume Sangker: i prezzi locali, già contenuti in ogni periodo dell’anno, sono molto bassi e pertanto concedersi qualche lusso non svuoterà il portafogli.

 

ISLANDA

A causa della recessione economica, l’Islanda, un tempo inaccessibile, è ora una meta alla portata di tutti che riserva molteplici sorprese. Reyakjavik, la capitale, è una delle città più sofisticate del pianeta e costituisce un buon punto di partenza per scoprire le bellezze naturali dell’isola. Oltre a visitare vulcani, gayser e cascate, nel mese di Settembre è possibile organizzare itinerari a cavallo per radunare le pecore delle sterminate pianure interne prima della stagione invernale. Scoprire questo lato inedito dell’Islanda permetterà così di dare valore al suo folklore e alla sua storia millenari.

 

SICILIA

Settembre è probabilmente il mese più piacevole per visitare la Sicilia. Il clima moderatamente caldo permette infatti di godere del mare limpido e delle spiagge (durante gli scorsi mesi abbiamo parlato di Pantelleria e di Taormina) e, al tempo stesso, di visitare le città (date uno sguardo al nostro itinerario coast to coast e alla top 10 dei luoghi da vedere) spesso troppo afose negli altri mesi estivi. Durante questo periodo, è possibile inoltre prendere parte a manifestazioni tradizionali come la Festa del Gelato di Cefalù (15-18 Settembre), il Festival del Cous Cous a San Vito lo Capo (20-25 Settembre) e, per gli amanti del vino, alla Festa della Vendemmia di Pidimonte Etneo (28-30 Settembre) e alla Sagra dei Vini dell’Etna.

 

LIONE

L’area di Lione conserva un gran numero di monumenti rinascimentali; inoltre, è conosciuta nel mondo per le splendide rovine romane, per i fratelli Lumiere, per la lavorazione della seta e infine per l’enogastronomia (i ristoranti stellati non si contano). Se questi motivi non sono sufficienti per visitare Lione in tutti periodi dell’anno, una vacanza nella città diventa immancabile a Settembre, quando aprirà l’undicesima edizione della Biennale di Arte Contemporanea. I lavori di oltre settante artisti saranno esposti nelle principali gallerie e nei luoghi simbolo della città. Inoltre, saranno organizzati eventi collaterali, workshop e concerti.

 

Cristina Mauri

Tags:

Altri Articoli Interessanti: