La suite da sogno da 20 mila euro a notte è in Italia: ecco cosa ha da offrire

Dovete sapere che la La suite da sogno da 20 mila euro a notte è in Italia: ecco cosa ha. Tutte le informazioni e curiosità.

Una notte da re senza badare a spese? Potete trascorrerla nel sontuoso Hotel Gallia di Milano, nella sua suite da 20 mila euro a notte. Una cifra da capogiro ma che non spaventa chi può permettersela.

suite da sogno
(Canva)

La suite si chiama Katara Royal ed è una delle più ambite a livello mondiale. Ambienti spaziosi, arredi sontuosi, comfort, servizi di eccellenza, decorazioni raffinate. Il lusso della suite è al top ma mai eccessivo. L’eleganza italiana è tutta in questo hotel.

L’Hotel Gallia è ospitato in un grande palazzo a fianco della Stazione Centrale di Milano. La sua suite Katara Royal è stata più volte premiata dalle classifiche internazionali del turismo, come i World Travel Awards. Scopriamo tutti i dettagli e le caratteristiche di questa suite da sogno.

La suite da sogno da 20 mila euro a notte è in Italia

La suite Katara Royal da 20 mila euro a notte è stata inaugurata nel 2015, a seguito dei lavori di restauro dell’Hotel Gallia di Milano. Si trova al settimo piano dell’hotel e ha una superficie complessiva di 1000 metri quadri.

La suite è dotata di 4 camere, una zona giorno con sala da pranzo, un soggiorno, una zona giorno con sala da pranzo, sale riunioni, spa e 2 ampie terrazze panoramiche, di cui una di oltre 250 metri quadrati, dotata di solarium con un centro benessere in stile pagoda con vasca idromassaggio in stile pompeiano a mosaici, pavimento in marmi policromi e doccia a vapore con cromoterapia.

suite sogno italia
Salotto della suite Katara Royal dell’Hotel Gallia (Foto: Excelsior Hotel Gallia, www.marriott.it)

La camera da letto principale dispone di un’ampia scrivania da lavoro, un salottino privato illuminato da un lampadario scintillante e un letto da 240×240 centimetri. Un corridoio conduce invece alla camera Princess, ispirata ai diamanti e ricca di vetro smussato. La camera ospita un lampadario di cristallo e vetro e un letto a baldacchino con testata decorata a forma di conchiglia.

suite sogno italia
La suite da sogno da 20 mila euro a notte è in Italia: ecco cosa ha (Foto: Excelsior Hotel Gallia, www.marriott.it)

Mentre le due camere da letto supplementari sono ideali per bambini o per un bambino con tata. Ciascuna camera da letto ha un letto matrimoniale King The Luxury Collection e un televisore a LED da 46 pollici.

Dalla cabina armadio si arriva al bagno privato, realizzato in marmo liscio dalle pareti fino ai pavimenti riscaldati. Qui si trovano una vasca da bagno, una doccia con pareti in vetro separata e un bagno turco. La doccia è dotata di cromoterapia, mentre gli specchi sono antiappannamento. Per gli ospiti esterni sono disponibili due bagni privati.

Un ampio soggiorno con pavimento in marmo ospita le aree sala da pranzo e salottino, arredati con lampadari in vetro di Murano e ampie finestre antiproiettile con persiane elettriche.

La sala da pranzo può accogliere fino a 15 persone ed è affiancata da cucina completamente attrezzata, fornita di porcellane di Limoges e cristalleria francese. Disponibili anche una macchina da caffè espresso e un bollitore per il tè. Un servizio maggiordomo disponibile 24 ore su 24 si prenderà cura di ogni esigenza.

Nel  salottino dagli arredi eleganti sono disponibili un televisore a LED Loewe da 65 pollici, un impianto stereo home theatre con subwoofer, una PlayStation, una Xbox e un lettore DVD e Blu-ray.

La spa della suite Katara Royal dell’Hotel Gallia (Foto: Excelsior Hotel Gallia, www.marriott.it)

Accessibile solo agli ospiti della suite Katara Royal, la sala riunioni ed eventi Studio può accogliere fino a 12 persone, per riunioni private ed esclusive.

La suite Katara Royal si raggiunge con un ascensore privato o un’entrata diplomatica. Con tutti questi servizi, non stupisce che dormire nella suite costi 20 mila euro a notte

Un’altra esperienza da non perdere è dormire nello storico Palazzo Portinari Salvati di Firenze, appartenuto alla famiglia di Beatrice di Dante.