È il momento dei fichi! Ecco le tre ricette più famose d’Italia e dove mangiarle

Le ricette con i fichi più famose d’Italia? In realtà sono metodi di preparazioni e più che altro accostamenti pazzeschi! Siete pronti a scoprirli?

Primi freddi. Iniziamo a mettere una maglietta e le calze. Insomma siamo in autunno, ma non tutto il male vien per nuocere perché in questa stagione dell’anno ci sono delle prelibatezze gastronomiche da non perdersi come i fichi!

ricette fichi italia
Tutte le ricette con i fichi più famose d’Italia (Adobestock)

Le ricette con i fichi in Italia sono tantissime. Ce ne sono alcune super tradizionali, altre invece che affondano le loro radici in alcune regioni italiane, ma che in realtà sono poi diventate patrimonio comune. Così noi di Viagginews, che di buon cibo ce ne intendiamo abbastanza, abbiamo deciso di selezionare in maniera soggettiva quelle che secondo noi sono le tre ricette – o preparazioni che dir si voglia-  più famose d’Italia con i fichi!

Ricette tipiche con i fichi di settembre

Fichi e prosciutto crudo. Quante volte avrete visto i nonni o la gente di paese fare ingenti scorpacciate di questi due prodotti? Probabilmente vi sarà capitato spesso e il motivo è semplice. Il fico è un alimento che si adatta ad accostamenti dolci e salati in maniera ottima, permettendo quindi di creare delle ricette speciali! Vediamone alcune:

  • Fichi secchi: li mangiamo sempre a Natale, non è vero? Ce ne facciamo ingenti scorpacciate, ma il momento per prepararli è adesso! Una volta lavato, asciugato e privato della buccia, per essiccare i fichi in modo naturale dobbiamo tagliarli a metà e stenderli su un vassoio con carta da forno posizionato al sole. Ogni giorno dovremo ripetere questa operazione fin quanto non raggiungeremo la consistenza desiderata!
  • La nipitiddata: voliamo in Sicilia, precisamente a Messina dove alla base di questo dolcetto troviamo proprio i fichi secchi. Generalmente veniva preparato nel periodo dell’Immacolata, ma oggi nelle pasticcerie lo potete trovare praticamente in ogni momento dell’anno. Si tratta di un dolce di pasta frolla pieno di fichi secchi, noci, mandorle e un po’ di cioccolato! Da leccarsi i baffi!
  • Fichi ripieni: in ultimo vi diciamo una ricetta salata con i fichi neri, i settembrini. Potete aprirli, tagliarli in quattro e “farcirli” con prosciutto crudo e robiola. Se volete potete anche optare per un panino così! Vedrete che la bontà di questi abbinamenti così semplici vi lascerà senza fiato!

Fichi a tavola: sai quanto fanno bene?

Dopo aver visto queste ricette con i fichi non possiamo non decantare – a ragione – le proprietà dei fichi! Già gli antichi egizi sapevano che questo prodotto aiutava l’organismo e, a maggior ragione, oggi queste doti nutrizionali non possono essere dimenticate. I fichi sono infatti ricchi di sali minerali, di zuccheri e di ferro! Grazie poi al grande quantitativo di fibre i fichi sono amici dell’intestino perché aiutano la normale motilità! Ultima grande qualità del fico è la capacità, soprattutto se consumato sotto forma di tisana, di aiutare l’apparato respiratorio in caso di catarro o tosse.

Attenzione però, non tutti possono consumarli quindi prima è bene chiedere al medico! 

Fichi sul pane con prosciutto e formaggio
Come mangiare i fichi, ricette salate

Acquolina in bocca?

Ora conosciamo tutto dei fichi. Dalle ricette tipiche e più buone, almeno secondo noi, in Italia, passando per le proprietà nutrizionali di questo prodotto pazzesco! Vi abbiamo fatto venire fame?