Questo aeroporto italiano è troppo avanti: cosa potrai fare da adesso

La novità all’aeroporto di Fiumicino: arriva la stazione di ricarica per auto elettriche. Ecco tutte le informazioni utili.

Per una mobilità sempre più ecologica e sostenibile, crescono le stazioni di ricarica per auto elettriche in Italia. L’ultima è stata appena aperta all’aeroporto di Roma Fiumicino.

fiumicino ricarica auto elettriche
Aeroporto di Fiumicino: la stazione di ricarica per auto elettriche (Adobe Stock)

Inaugurata lo scorso 8 settembre, la stazione di ricarica per auto elettriche è la prima ad essere aperta all’aeroporto romano di Fiumicino.

La stazione è a ricarica ultrarapida, è alimentata al 100% da fonti di energia rinnovabili ed è funzionante 24 ore al giorno. Ecco tutto quello che bisogna sapere in dettaglio.

Aeroporto di Fiumicino: arriva la stazione di ricarica per auto elettriche

Raggiungere l’aeroporto in autobus, treno o anche in auto è lo stesso, l’importante è utilizzare mezzi di trasporto ecologici o a basso impatto ambientale. Le auto e gli altri veicoli elettrici lo consentono, evitando di mettere nell’aria emissioni inquinanti, tra gas e polveri sottili.

Questa possibilità ora è offerta anche all’aeroporto di Roma Fiumicino, dove lo scorso 8 settembre è stata inaugurata la prima stazione di ricarica per veicoli elettrici, della società Atlante. Interamente alimentata con energie rinnovabili e operativa tutti i giorni 24 ore su 24, a stazione offre un servizio di ricarica ultrarapida. Come riporta Travel Quotidiano.

La stazione di ricarica è utilizzabile tutti i veicoli elettrici ed è compatibile con ogni standard di ricarica e provider di servizi per la mobilità elettrica.

Leggi anche –> 3 viaggi in auto da fare a settembre in Europa

I prossimi sviluppi

I punti di ricarica Atlante diventeranno 16 nei prossimi mesi. Altri 14 entreranno in funzione entro la fine dell’anno e saranno collocati tra i parcheggi alle partenze e agli arrivi dei Terminal 1 e 3. Poi, sono previsti anche quelli riservati al servizio di noleggio con conducente.

Tutti i punti di ricarica, come quelli appena inaugurati, avranno l’apposita segnaletica ed elementi di arredo specifici, per offrire ai viaggiatori un’esperienza di mobilità elettrica intuitiva oltre che ultrarapida.

L’ambizioso obiettivo dell’aeroporto di Fiumicino è quello di installare oltre 5.400 colonnine elettriche per la ricarica dei veicoli entro il 2031. Un servizio che sarà a disposizione di tutti: passeggeri dell’aeroporto, accompagnatori, personale dell’aeroporto, taxi, autonoleggio e servizio di noleggio con conducente.

fiumicino ricarica auto elettriche
Aeroporto di Roma Fiumicino (Foto: travelview – stock.adobe.com)