5 buone ragioni per cui il mare di settembre è il migliore che possiate desiderare

Forse non siete convinti, ma dopo aver letto queste 5 ragioni capirete perché il mare a settembre è il meglio che possiate desiderare.

Chi ha la possibilità di godersi ancora qualche giorno di vacanza a settembre, sa bene come le località turistiche in questo mese siano meravigliose.

mare trasparente che si infrange sulla riva di sabbia

Il mare a settembre è ricco di fascino, perfetto per chi cerca un po’ di pace e relax, lontano dalla ressa e dalla calca dell’alta stagione. Ma se siete scettici sulla bellezza della spiaggia o dei litorali nel nono mese dell’anno, ci siamo noi. Siete pronti a scoprire 5 buone ragioni per cui godersi il mare a settembre è la cosa migliore che possiate fare?

Perché il mare a settembre è meglio che nel resto dell’estate?

Avere la possibilità di andare in vacanza al mare quando tutti gli altri sono tornati a lavorare è un privilegio. Forse non tutti sanno la bellezza e la “potenza” di poter sfruttare le ferie dopo agosto, ma noi siamo qui per convincervi: il mare di settembre è il migliore che possiate desiderare. Pronti a scoprire perché?

  1. È più pulito: inutile nascondersi dietro ad un dito. In estate, soprattutto nelle spiagge di sabbia, quando c’è tanta gente il fondale sarà mosso, con poca visibilità e spesso anche sporco. Il mare a settembre invece, visto che c’è meno gente, è più limpido, soprattutto al mattino preso si può passeggiare in acqua e pensare di essere alle Maldive o in qualche luogo paradisiaco vista la trasparenza.
  2. È più calmo: soprattutto chi vive al mare sa che in estate è difficile trovare una giornata di calma piatta perfetta per provare una lezione di sup o per godersi un giro in canoa. E invece a settembre la situazione sembra notevolmente cambiare. Al mattino e alla sera, complice l’assenza di vento, il mare diventa una tavola: calmo e perfetto per godersi lo spettacolo.
  3. È meno affollato: anche in questo caso si tratta di una verità incontrovertibile. Il mare a settembre è molto meno affollato. La maggior parte dei turisti è partita per tornare a casa e i locali si riescono a impossessare nuovamente delle spiagge. Chi invece riesce a partire proprio quando tutti tornano si godrà i panorami, i litorali e il mare più bello che si possa immaginare.
  4. È più fresco: il mare a settembre è più fresco. Sarà capitato a tutti di tuffarsi in acqua ad agosto sperando di godere di un po’ di refrigerio e ritrovarsi invece immersi in una sorta di pozza calda o tiepida. Quest’anno soprattutto perché le temperature del mare si sono alzate in maniera esagerata, ben al di sopra delle medie stagionali. Quindi partire a settembre significa anche poter godere, si spera, di una temperatura dell’acqua fresca e veramente rigenerante.
  5. È perfetto per una foto: siamo tutti un po’ influencer, non diciamo di noi. Per questo motivo riuscire a fare una bella foto da condividere su Facebook o su Instagram delle nostre vacanze al mare ci interessa e ci piace. E a settembre con meno gente, il mare più calmo e pulito, scattare una foto o girare un video da centinaia di like diventa quasi un gioco da ragazzi.
Vista del mare trasparente
Mare trasparente a settembre: ecco perché è il meglio che possiate desiderare

Godetevi le ferie

A voi che ancora dovete partire per le vacanze, o voi che avete qualche giorno che vi avanza, non possiamo che augurare buone ferie e godetevi il mare di settembre perché, come abbiamo visto, è un sogno ad occhi aperti!