Sirmione, una perla sul Lago di Garda: 5 cose da vedere

Sirmione è una città incredibile, tanto che Catullo la definì la perla del Garda. Non aveva torto vista la sua bellezza suggestiva. Scopriamo le 5 cose da vedere assolutamente

Un centro ricco di vita, le terme da visitare, le Grotte di Catullo sono alcune delle mete più gettonate. Ma Sirmione è perfetta anche per una passeggiata, per una serata romantica e per qualche giorno di puro relax.

Sirmione
Sirmione (Adobe Stock)

Ha tanto da offrire per visitatori di tutte le età e in qualunque periodo dell’anno. In estate poi, complice il clima mite, è straordinario fare escursioni e godere anche di qualche gita sull’acqua.

Sirmione: 5 cose da vedere

Tra le mete imperdibili di Sirmione c’è Castello Scaligero che è estremamente affascinante, grazie alla sua maestosità. È uno dei più belli ancora esistenti in Italia grazie alle torri, alle mura e agli ornamenti ma ovviamente soprattutto grazie alla vista direttamente sul Lago.

Per gli amanti del mare Jamaica Beach è il panorama migliore con acque cristalline e aree tropicali che rimandano ad un posto lontano. È possibile fare il bagno nel lago, prendere il sole o fare una passeggiata. C’è anche un bel bar dove fare un aperitivo con vista mozzafiato.

Da Sirmione si può visitare agevolmente anche l’Isola dei conigli. Un’escursione che vale la pena fare. Dista 20 minuti dalla cittadina ed è disabitata. Una realtà molto particolare abitata unicamente dai conigli, da cui appunto prende il nome. Proseguendo è anche possibile visitare l’isola del Garda, si tratta di uno spazio privato.

Le Grotte di Catullo rientrano tra le tappe perfette per vedere panorami mozzafiato direttamente sul Lago e tra la fitta vegetazione. Un luogo naturale degno di nota, tra i più belli di tutta Italia. Con questo nome si fa riferimento a un’antica villa romana del I secolo a.C. Un complesso archeologico veramente stupefacente che è tra i siti più visitati al mondo.

Anche le Terme di Sirmione sono un’ottima idea per relax e divertimento, soprattutto d’estate. Idromassaggi, saune e getti d’acqua sono un vero toccasana per riprendersi dal caldo e soprattutto dopo giorni intensi in giro per la città e le sue bellezze.

Come arrivare a Sirmione

Sirmione è comoda da raggiungere direttamente con l’auto per potersi poi muovere nelle zone adiacenti e organizzare delle giornate intense ma è anche perfetta per chi viaggia in treno. Non esiste la stazione di Sirmione quindi o si scende a Desenzano del Garda o a Peschiera del Garda. All’uscita l’autobus collega direttamente le stazioni con Sirmione in pochi minuti. Per risparmiare inoltre da molte città è possibile prendere direttamente l’autobus.

Sirmione
Sirmione (Adobe Stock)