Paese che vai, orario che trovi: ecco i Paesi dove si lavora di meno

Il lavoro sta cambiando nel mondo, a causa della pandemia l’idea stessa del lavoro sta subendo dei veri e propri sconvolgimenti: scopriamo dove ad oggi si lavora di meno.

Come anticipato sicuramente il periodo che stiamo vivendo ha sconvolto non solo le nostre abitudini ma anche a come noi intendiamo il lavoro. Diciamo che la divisione tra casa e lavoro ad oggi non è più così netta come lo era prima.

Dove si lavora meno
Paese che vai, orario che trovi: ecco i Paesi dove si lavora di meno. Credits A. Stock

Il lavoro diventa sempre più centrale non solo per i lavoratori ma anche per le aziende: tra smart working, settimane lavorative di quattro giorni: i cambiamenti iniziano ad essere tangibili. Vediamo in quali Paesi si lavora ad oggi di meno.

Il mondo del lavoro sta cambiando: scopriamo dove si lavora di meno 

Scopriamo insieme in quali Paesi nel mondo abbiamo meno ore lavorative a settimana. A darci delle risposte puntuali abbiamo la classifica dell’OCSE, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, che portato avanti uno studio mirato sul numero medio di ore di lavoro in ben 38 paesi. Basti pensare che la media totale di tutti i paesi presi in considerazione è di 37 ore a settimana.

Paesi bassi: il primo posto, qui si lavora di meno

Sul podio possiamo vedere i Paesi bassi con una media totale di 29,5 ore a settimana. Qui i lavoratori hanno uno stipendio annuale che si aggira intorno ai 35.000€. In Olanda il part time è molto diffuso e ci sono anche congedi parentali, ferie pagate, assistenza medica e benefit vari.

Dove si lavora meno
Paese che vai, orario che trovi: ecco i Paesi dove si lavora di meno. Credits A. Stock

Danimarca: flessibilità e sicurezza

In Danimarca si aggiudica il secondo posto con 32,5 ore a settimana. Un Paese dove la flessibilità contrattuale e di sicurezza sociale è di casa. I lavoratori hanno diritto a 5 settimane di ferie come minimo e sussidi vari. Lo stipendio annuale ammonta attorno ai  35.000€.

Norvegia: congedi e benefit

4. Svizzera: 34,6 ore a settimana
5. Austria: 35,5 ore a settimana
6. Belgio: 35,5 ore a settimana
7. Italia: 35,5 ore a settimana
8. Irlanda: 35,6 ore a settimana
9. Svezia: 36 ore a settimana
10. Finlandia: 36,3 ore a settimana

Lavorare meno e avere un reddito annuo di 35.000€ non è un utopia, come visto sono tanti i Paesi che stanno adottando la settimana corta e non solo. È stato visto grazie a diversi esperimenti che diminuire l’orario di lavoro ha degli effetti incredibili sui dipendenti.