Felici e soddisfatti dopo i 50 anni? Il segreto sta tutto nel viaggiare e continuare a imparare

Elisir di lunga vita? Segreto dell’eterna giovinezza? No, per essere felici a 50 anni ci sono tanti piccoli segreti

Per chi ancora non ha compiuto 50 anni, può scattare il dubbio e la paura: “Ma sarò felice a quell’età?”. Perché non dovreste esserlo viene da chiedersi, ma in ogni caso per cercare di eliminare qualsivoglia perplessità un interessante articolo pubblicato su Internazionale svela quali sono i segreti per essere soddisfatti non solo a 50 anni, ma a qualsiasi età. Fra i tanti suggerimenti ce n’è uno che riguarda proprio il nostro mondo: quello dei viaggi.

Come essere felici dopo i 50 anni

Quando si arriva ai 50 anni, questa data viene presa come una sorta di giro di boa dove si analizza quanto fatto fino a quel momento. Molti si sentono rinvigoriti e pieni di energia, altri invece si incupiscono, ma a cosa è dovuto? Secondo l’autore dell’articolo sembra che molte persone alla soglia dei 50 anni, facendo i conti con quanto realizzato, sentano di aver disilluso una parte di se stessi. Per evitare questo bastano dei piccoli accorgimenti che sono sotto il nostro controllo.

Buone abitudini e viaggi per una vita felice e piena

Grazie ad uno studio di Harvard che ha seguito alcune persone in tutta la loro vita informandosi su stile di vita, abitudini e altri elementi interessanti, oggi possiamo dare alcuni consigli interessanti. Oltre ai classici tips legati allo stile di vita, allo sport e alla cura di se stessi, è importante anche non smettere mai di imparare. Cosa che si fa anche viaggiando oltre che leggendo.

Chi infatti continua a confrontarsi con nuove realtà, ma anche con nuove culture e nuove lezioni di vita, mantiene un cervello più attivo e molto più energico, cosa che con l’avanzare dell’età diventa fondamentale! E poi, al di là di tutti gli studi, viaggiare per il mondo è bellissimo al di là di quello che la vita ci riserva nella vecchiaia. Ci permette di stupirci, di emozionarci e di godere delle meraviglie che la Terra riserva ad ognuno di noi.