Qual è la città Capitale Italiana del Libro 2022?

In Italia una città è stata eletta Capitale del Libro 2022 ed è una meta meravigliosa tutta da scoprire: Ivrea.

Ivrea, capitale del Libro 2022
Ivrea – AdobeStock

Appassionati di arte e letteratura tenetevi pronti perché dovete assolutamente segnarvi Ivrea come prossima meta per le prossime vacanze. Perché? Ma è semplice: questa città è stata eletta Capitale Italiana del Libro 2022. Proprio Ivrea ha trionfato al concorso, giunto ormai al suo terzo anno, voluto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Ivrea Capitale del Libro 2022

A candidarsi sono state circa 16 città italiane, ma solo otto sono riuscite ad arrivare alla selezione finale: Ivrea, Aliano, Barletta, Costa di Rovigo, Nola, Pescara, Pistoia e Pordenone. A quel punto la giuria scelta ha dovuto analizzare approfonditamente diversi aspetti legati a queste città, ma alla fine ha trionfato senza mezzi termini proprio Ivrea, diventando Capitale del Libro per il 2022.

Il progetto presentato, infatti, è risultato super complesso ed approfondito, con un intento ben chiaro: sfruttare tutte le energie del territorio per trasformare Ivrea nella città dove si pensa, immagina e realizza il futuro del libro. Una dimensione internazionale che il Sindaco di Ivrea ha ribadito durante la premiazione, specificando che per tutto il 2022 la città si impegnerà a mettere i libri e la cultura al centro del proprio mondo.

Cosa fare e cosa vedere a Ivrea

Un motivo in più, insomma, per andare alla scoperta di Ivrea magari in un bel weekend primaverile. Del resto, questa città a pochi passi da Torino, è ricca di arte, cultura e storia. Ma anche di natura e di bellezze paesaggistiche che la rendono una destinazione perfetta per un weekend di vacanza in primavera.

Tra le tante cose da fare e da vedere a Ivrea non potete dimenticare il Duomo di Santa Maria Assunta e il Castello. Ma passeggiando per la città tenete bene a mente che proprio qui nacque una fabbrica che è anche un pezzo di storia d’Italia: la Olivetti. Si respira il profumo di questa tradizione e di questa meravigliosa storia praticamente ovunque girando per la città che, ancora oggi, racchiude testimonianze uniche della famigerata macchina da scrivere Olivetti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IVREA ITALY (@ivrea.italy)

 

I motivi per visitare Ivrea quindi in questo 2022 sono tantissimi. Ai classici relativi alle bellezze architettoniche, storiche e culturali, ora si aggiunge anche il proliferare di eventi legati al mondo della letteratura che sicuramente verranno annunciati a breve. Tutto per omaggiare il titolo di Capitale Italiana del Libro 2022.