Lo spettacolo mozzafiato della fioritura dei mandorli in California

Avete mai avuto la fortuna di osservare un mandorleto in fiore dall’alto? Grazie al fotografo George Steinmetz del National Geographic oggi è uno spettacolo per tutti. 

Mandorli in fiore in California
Spettacolo mandorleto in fiore – AdobeStock

George Steinmetz è un fotografo ed esploratore del National Geographic. Lo abbiamo conosciuto grazie ad una puntata di Welcome On Earth, la serie con Will Smith che ci ha portato in alcuni luoghi incredibili del mondo insieme a persone altrettanto pazzesche. E qui George Steinmetz si rivelato in tutta la sua bravura e fantasia nel realizzare scatti panoramici dall’alto unici. Proprio come uno degli ultimi che ha postato riguardante la fioritura dei mandorli in California.

Sempre in tema fioritura, che ne dite di questo?

L’80% delle mandorle arriva dalla California

A oggi l’80% delle mandorle del mondo arriva e viene coltivata in California grazie a delle condizioni climatiche particolarmente favorevoli. Si parla di oltre 7500 produttori che hanno dato vita ad un universo di aziende dedicate proprio alle mandorle e che sono quasi tutte a conduzione familiare. Una tradizione insomma quella delle mandorle in California che si snoda e si differenzia per oltre 30 cultivar, anche se la più famosa è la Nonpareil.

Mandorli in fiore nelle foto di George Steinmetz

Ciò che ha catturato l’attenzione del fotografo del National Geographic George Steinmetz è l’incredibile immagine dei mandorleti in fiore in California dall’alto.

La fioritura inizia infatti a metà febbraio e dura fino a circa metà marzo quando, generalmente, le temperature in California si attestano attorno ai 12 gradi.  Questa è la fioritura più precoce tra tutti gli alberi ed è caratterizzata da fiori leggermente rosati o viola a seconda del cultivar.

L’immagine dall’alto degli alberi di mandorlo in fiore in California scattata da George Steinmetz è così sorprendente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da George Steinmetz (@geosteinmetz)

 

Ricorda quasi un campo di lavanda non è vero? Sia chiaro però: coltivazioni così grandi e distese si trovano sì in California, ma anche in Italia ci sono dei mandorleti spettacolari che durante la fioritura regalano uno spettacolo veramente unico nel loro genere.