La strada più bella del mondo è in Italia: la strada della Forra

Dove si trova e cosa ha di speciale la Strada della Forra, la strada più bella del mondo

Strada della Forra è considerata la più bella del mondo

Non solo monumenti, città d’arte, borghi e paesaggi naturali spettacolari: l’Italia può vantare perfino la strada più bella del mondo. Non ci credete? Pensate che Winston Churchill, il grande statista inglese, quando si trovò a passare per questa strada la definì l’ottava meraviglia del mondo. Lo stesso fece il giornale tedesco Frankfurter Zeitung. Innumerevoli poi i film che sono stati girati su questa strada, così come tantissimi sono i turisti che vogliono percorrerla.

Ma dove si trova la strada più bella del mondo? Si trova sul Lago di Garda, ed è la SP38 meglio nota come Strada della Forra. Un’opera ingegneristica dei primi del ‘900 in cui la strada si fonde con la natura lasciando poi la vista spaziare su un panorama bellissimo.

La Strada della Forra: la più bella del mondo

Sulla riva lombarda del Lago di Garda, a Tremosine, ad inizio 1900 si decise di costruire una strada che collegasse Pieve, piccola frazione del paese, al porto. Un’opera impegnativa, in cui mitigare pendenze, curve non troppo strette e ponti.

Per costruirla fu necessario utilizzare delle mine per creare spazio nella roccia. Per quanto difficile e costosa questa strada avrebbe rivoluzionato negli anni a venire non solo la viabilità della zona, ma dell’intero lago.

Quando nel 1931 venne inaugurata la strada Gardesana Occidentale che facilitava l’afflusso delle persone sul lago i turisti scoprirono la Strada della Forra. Da lì iniziò l’ascesa verso la celebrità di questa strada.

L’incredibile particolarità della Strada della Forra è che è per lunghi tratti è incastonata nella roccia, tortuosa, e pronta ad aprirsi nei sui 5 km verso spettacolari panorami. La strada passa da 65 metri a 423 metri di altitudine, segue l’alveo del torrente Brosa.

Il percorso è incantevole, fra alti pareti rocciose, piccole gallerie, ponti e curve. Si percorre in moto o in auto. A piedi invece è decisamente sconsigliabile in quanto non ci sono percorsi riservati ai pedoni e risulta dunque molto pericoloso.

Una volta percorsa tutta e dunque arrivati sulle sponde del lago, si arriva alla cosiddetta terrazza del Brivido uno dei punti panoramici più belli di tutto il lago di Garda, da cui godere di una vista spettacolare da un’altezza di ben 350 metri.

La strada della Forra è una delle meraviglie d’Italia da scoprire, una delle strade più belle del mondo dove guidare diventa davvero una gioia.

Previous articleIl Paese delle Fiabe esiste ed è a due passi da Roma
Next articleAlla scoperta del Mar Morto: il mare più affascinante e misterioso al mondo
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.