Le feste di Carnevale più originali al mondo: cose mai viste

I Paesi che festeggiano la festa di Carnevale sono moltissimi: ognuno poi la celebra questa festa a modo suo, conosciamo le più originali.

I carnevali più strani del mondo
Le feste di Carnevale più originali al mondo. Credits Pixabay

Esistono numerosi modi per festeggiare il Carnevale, alcuni sono più tradizionali con cortei in maschera che siamo abituati a conoscere come il Carnevale di Viareggio, altri sono più colorati e con un piglio decisamente vivace come il lancio di arance ad Ivrea. Ma nel mondo ci sono modi molti diversi di celebrare il Carnevale. Ogni Carnevale è un mondo a sé, con tradizioni peculiari che affondano le radici nel passato di quel Paese.  Ecco dunque le feste di Carnevale più originali sparse per il mondo.

Non esiste una sola festa di Carnevale: queste sono le più curiose

Le festività non sono mai fine a sé stesse ma sanno narrare storie ben precise, in particolare dei luoghi che le ospitano, ma anche della cultura di interi popoli. Non sottovalutiamo mai queste celebrazioni, che se è vero che possono sembrare divertenti o folkloristici, dietro di loro si cela tutto un mondo da scoprire.

Dove trovare i carnevali più originali del mondo
Le feste di Carnevale più originali al mondo. Credits Pixabay

Strání: una danza popolare contro il male

Arriviamo in Repubblica Ceca, esattamente nella zona a sudest, in questa città della Moravia esiste un modo di festeggiare il Carnevale davvero spettacolare.
Infatti proprio nella fase di picco della festa: ecco che arriva un momento più unico che raro: la celebrazione della lotta all’inverno e a tutto il male. Le armi per questa lotta sono delle danze con le spade. Questa tradizionale danza viene fatta all’interno dei boschi di Strání, per quest’occasione vengono usati mezzi specifici: sciabole di legno borchiate e con dei cerchi di metallo. Terminata questa danza armata, arriva il momento di sanare lo stomaco. Per farlo viene allestito un grande banchetto dove sono serviti dei piatti tradizionali a base di maiale.

Québec, carri e tantissime attività sportive

Spettacoli ricchi di folklore, sport e tante attività, questi sono i fondamenti del Carnevale del Québec, che viene organizzato in Canada, uno scenario arricchito dalla presenza della neve. Questa festa ha origini molto lontane, è nata esattamente nel 1894 con l’obiettivo di dare il benvenuto alla stagione primaverile e allontanare i freddo dell’inverno. Nel caratteristico palazzo di ghiaccio possiamo ammirare diverse sculture di neve, fatte da artisti sia canadesi che internazionali. Di grande interesse per la sua scenografia è la parata ricca di una serie di carri allegorici nel quartiere di Charlesbourg. Ma l’evento più amato è sicuramente il torneo sportivo, nello specifico quello di hockey, ma anche la gara in canoa sul fiume ghiacciato e la corsa con le slitte trainate dai cani. Per concludere c’è anche il tradizionale bagno nell’acqua ghiacciata.

Maniz: il carnevale delle donne

In Germania, nella località del Reno si festeggia un Carnevale piuttosto particolare: chiamato anche Carnevale delle zitelle o anche delle donne. Il genere femminile in questo periodo è il vero protagonista. Durante questa celebrazione infatti potrete vedere donne dai costumi eccentrici e con delle forbici in mano. Secondo la tradizione possono usare questi strumenti a cuor leggero mentre tagliano le cravatte di tutti gli uomini.

È evidente che luoghi con tradizioni originali e differenti da quelle che potremmo trovare in Italia, fortunatamente il mondo è pieno. Sta solo nella ricerca e tentare un’esperienza diversa dal solito. Non ne usciremo solo più divertiti per il gusto della novità, ma anche per essere entrati in contatto con culture diverse, cosa che genera soltanto ricchezza.