Le 5 città più romantiche d’Europa ( e no, non c’è Parigi)

Quali sono le città più romantiche d’Europa dove andare per un weekend di coppia specialmente in inverno

Qual è la città più romantica d’Europa? La lotta si sa è apertissima e sono davvero tante le città – anche le più inaspettate come Londra o Berlino – che sanno suscitare emozioni e possono fa innamorare. Poi ogni coppia ha le sue preferenze e non ci può essere dunque una classifica ufficiale di romanticismo.

Detto ciò ci sono indubbiamente città in cui si respira una fascinazione di puro romanticismo, in cui ci sono squarci e paesaggi talmente belli e suggestivi da condividere con la propria dolce metà e tramonti da ammirare mano nella mano.

Leggi anche -> Il borgo più romantico d’Europa è in Italia <<

Le 5 città più romantiche d’Europa dove andare per innamorarsi

Se volete vivere un weekend di puro romanticismo ci sono città che sanno il fatto loro e vi faranno girare la testa per la loro squisita dolcezza. Nella top five delle città più romantiche d’Europa non troviamo Parigi. Per quanto la Ville Lumiere sia sempre una città bellissima e straordinaria la sua nome di romantica ha finito per farle perdere un po’ di fascino. Insomma meglio scegliere una località più piccola come Bruges o meno affollata come Praga in inverno per vivere al meglio il romanticismo.

Ecco dunque le 5 città più romantiche d’Europa

  • Venezia
  • Praga
  • Bruges
  • Vienna
  • Budapest

Venezia, l’emblema dell’amore

 

Sarà che siamo patriottici, sarà che Venezia è unica al mondo, ma Venezia è la città dell’amore. Dove altro potete trovare lo spettacolo delle gondole, di palazzi di estrema bellezza come la Basilica di San Marco, di isole da raggiungere in traghetto, di tramonti da ammirare su una laguna? Da nessuna parte.

Quindi evitate il periodo di Carnevale – troppa gente – o di San Valentino – troppo commerciale – e trascorrete un weekend a Venezia per innamorarvi.

Praga, la città del fascino 

Praga si dice sia una delle città della magia e dell’alchimia. Indubbiamente ha un fascino misterioso, di qualcosa di inafferrabile che ammalia. Ed è una città romanticissima che offre scorci davvero incantevoli.

Se poi avete la fortuna di trovarla innevata – e in inverno è molto probabile – la magia è completata. Ponte San Carlo, il Castello e poi l’arte di Mucha che vi farà fare un salto ad inizio ‘900. Fuori dal periodo natalizio in cui i prezzi salgono Praga è ancora una città abbordabile.

Bruges, la città incantata

Piccola e incantata, tanto da sembrare davvero parte di un mondo fatato. A poca distanza da Bruxelles Bruges è una della città più romantiche d’Europa. Ha davvero tutto per farvi innamorare e sembra la summa delle tante città d’Europa: i canali di Venezia, i ponti di Praga e le cioccolaterie che sanno di Parigi.

Camminate lungo i canali, prendete una barca per avere un punto di vista privilegiato e farvi coccolare dall’acqua. E poi salite in cima al Belfry per godere di un panorama spettacolare.

Budapest, la città delle terme

Non esiste un’altra città al mondo dove poter rilassarsi in terme così belle. Budapest ha scorci meravigliosi divisi fra la collina di Buda e Pest, fra il Danubio che scorre, i suoi palazzi affacciati sul fiume dall’aspetto imponente e suggestivo come il Palazzo del Parlamento, il suo ponte iconico – delle Catene – e poi le sue terme.

Impianti di fine ‘800 dotati di fascino e regalità dove potersi rilassare e coccolare con la propria dolce metà. E nonostante tutto ciò e il successo turistico degli ultimi anni Budapest continua ad essere una delle città low cost d’Europa.

Vienna, la città delle principesse

Se volete vivere una magia fatta di principi e principesse Vienna è la città per voi. Elegante, dai palazzi sontuosi, regale e suggestiva Vienna vi conquisterà. In inverno cade spesso la neve rendendo Vienna ancora più romantica e scintillante.

La cupola dorata del Palazzo della Secessione spicca con il candore della neve, mangiare una sacher torte mentre fuori nevica diventa quasi afrodisiaco. Andate al Palazzo del Belvedere a vedere le opere di Munch fatevi contagiare dall’oro dei suoi quadri e dalla sua bellezza, guardate i giardini e poi un giro in carrozza fino al Rathaus per sentirsi davvero come la principessa Sissi.

L’Europa in inverno sa essere molto suggestiva. E se non siete innamorati ci sono buone chance che in queste 5 città più romantiche d’Europa voi possiate trovare l’amore!

Previous articleTerme low cost: le migliori in Italia, dove andare a fine inverno
Next articleCos’è il Promadic Travel, la nuova tendenza di viaggio che sta spopolando
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.