I ristoranti più romantici di Roma e dintorni per San Valentino

Andare a cena fuori a San Valentino a Roma. Questi sono i ristoranti più romantici di Roma e dintorni.

Ristoranti a Roma, da provare a San Valentino
I ristoranti più romantici di Roma e dintorni. Credits Pixabay

Roma è una città bellissima e che sa essere romanticissima. Ci sono tantissimi posti suggestivi nella Città Eterna e posti affascinanti che pochissimi conoscono dove scambiarsi un dolce bacio. Ma dopo tutte queste coccole è tempo di pensare anche a mettere qualcosa sotto i denti e concludere la serata cenando insieme, magari a lume di candela. Ma dove andare a cena a San Valentino a Roma?

La Capitale vanta innumerevoli ristoranti, trattorie e osterie davvero per tutte le tasche. La cena di San Valentino è il classico per eccellenza di questa festa e trovarsi a Roma in questo periodo non farà altro che aggiungere un tocco di suggestione ad una serata che diventerà unica nella vostra personale storia.

Festeggiate San Valentino con classe: questi ristoranti creeranno la giusta atmosfera

Cenette al chiaro di luna e anche di candela, petali e bicchieri di bollicine per suggellare un patto con il partner: festeggiare più spesso il proprio amore e ritagliarsi momenti romantici da vivere insieme. Roma è una di quelle città che offre ventagli di possibilità, un po’ per tutti i gusti e tutte le tasche. Se vogliamo passare una serata romantica e stupire il nostro partner queste scelte faranno al caso vostro.

Ecco dove andare a San Valentino, se sei a Roma
I ristoranti più romantici di Roma e dintorni. Credits Pixabay

La Pergola: un ristorante stellare

Partiamo dalla creme della creme: il ristorante La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri è a mani basse uno dei più suggestivi e quotati di tutta la capitale. La cucina del famoso chef Heinz Beck non ha bisogno di presentazioni, passare la serata di San Valentino qui garantirà l’eccellenza, ricordiamo che è l’unico ristorante 3 Stelle Michelin di Roma. Lo chef per l’occasione della festa degli innamorati propone un menu ad hoc. Da tortellini ripieni di frutta secca con carciofi e tartufo nero, capesante con cavolfiore selvatico e melassa di melograno, piccione con scorzanera e fungo al fieno. Come sottofondo ala serata avremo musica dal vivo. Via Alberto Cadlolo, 101, 00136 Roma.

Le Carré Français: un po’ di Francia a Prati

Grazie alla chef Letizia Tognelli a Le Carré Français, la festa degli innamorati sarà un successo di sicuro. Qui viene sventolata la bandiera francese ma siamo nella zona Prati a Roma. Il locale è di proprietà del Jildaz Mahé e si può fare un’esperienza culinaria decisamente unica, si possono provare sapori transalpini in una cornice romana. Il menù offre alternative e varianti vegetariane. Il menù dedicato al 14 febbraio inizia con l’amouse bouche, una tartare di salmone e ostriche con una salsa allo Champagne. Dopodichè si passa all’antipasto che prevede una Tartelletta di anatra, porcini e foie gras e una portata che prevede una quaglia farcita con uno sformatino di patate fatto con il burro e il timo. Oppure c’è anche un opzione per chi ama il sapore del mare: il Filetto di spigola con patate montate all’olio evo e salsa di fumetto e tartufo. Presente una selezione di 4 formaggi e un dolce con una base biscotto e arricchita con crema di pistacchio e semi di lampone. A tavola anche il pane si condivide e ha una forma a cuore, presenti anche i croissant di San Valentino, con un garnish di semi di lampone, e disponibili.
Via Vittoria Colonna, 30, 00193 Roma RM

Ristorante Ketumbar a Testaccio: pesce e menù vegetariano

Questo ristorante è situato nel famosissimo quartiere di roma che è Testaccio, è proprio vicino al museo Macro. L’ambiente è accogliente e il personale gentile e professionale. Possiamo trovare un menù vegetariano e uno dedicato al pesce. Nel primo caso adiamo da un involtino fillo con verdure croccanti, un tagliolino all’uovo alle erbe di montagna, germogli di fonte, carpaccio di verdure di stagione fermentate con maionese al mirtillo e nigella per finire con un carillion di dolcezze. Per il menù pesce possiamo trovare oltre all’involtino fillo con verdure croccanti con ketchup di rosa canina e salsa di soia agli agrumi, un tagliolino all’uovo con gamberi, salicornia di mare e zafferano, una rosa di spigola, humus di anacardi e polvere di the verde per concludere un carillon di dolcezze e fascino delle anfore. Il tutto con un sottofondo di violino per una serata romantica con i fiocchi.

Osteria di Maccarese: un luogo sospeso nel tempo con una cucina concreta

Ci troviamo tra le le mura di un castello, nello specifico in quelle che furono le botteghe del borgo del castello stesso. Sembra di trovarsi in una località meridionale con uno scenario veramente ricco e originale: vecchie mura, palme e vecchi battenti di porte storiche, insegne che riprendono quelle tradizionali. Qui sembra che il tempo si è fermato. In questo luogo sospeso nel tempo, oltre alla bellezza estetica sicuramente, ad essere più concreti, emerge un menù ricco. Si inizia con l’assaggio dell’olio locale, ma non possiamo non citare il ragù di fagiano con l’obbligatoria scarpetta. I prezzi sono medio alti, ma rispecchiano la qualità del cibo, è consigliata la prenotazione.
Via dei Pastori, 26/A – 28,  Maccarese

L’angoletto: una cenetta al lago

La presenza dell’acqua in questo locale conferisce quella nota di romanticismo in più. Ci allontaniamo poco dal centro di Roma per approdare nelle rive del lago di Turano.
L’angoletto è un locale che si ritaglia il suo spazio e prende le distanze dal ritmo incalzante della città metropolitana. Qui è possibile assaggiare pesce di lago e godere dell’ospitalità dei proprietari, oltre che del luogo incantato. Infatti è un ristornate che ha una terrazza che affaccia proprio sul lago. Parlando di cibo, il menù che offrono è gustoso e composto da pietanze che traggono ispirazione dai prodotti del territorio. Il rapporto qualità prezzo è ottimo. Via Coltodino, Snc, 02020 Castel di Tora Italia.

Per concludere, Roma offre sicuramente svariante possibilità per quanto riguarda la cena di San Valentino, tutto dipende da che tipo di serata volete far vivere al vostro partner, da quella romantica al lago, fino a quella extra-lusso, l’elemento che davvero rende ricca una serata del genere è la coppia.