I 3 posti più particolari d’Italia dove andare per una gita

Per una gita in questi mesi invernali, per un weekend inusuale, ecco i 3 posti più particolari in Italia dove andare, per un viaggio diverso dagli altri.

I 3 posti particolari per gita Italia

Sappiamo bene che l’Italia è un Paese ricco di storia, di bellezze naturali e città magnifiche da vedere. Ma invece di trascorrere il tempo libero in una città già vista, come Roma, Milano, Napoli o Bologna, vi consigliamo 3 posti particolari dove poter andare in gita.

Ci sono infatti molti luoghi sottovalutati in Italia, che non tutti conoscono ma che meritano una visita. Ecco quelli che consigliamo.

I 3 posti più particolari d’Italia da vedere

Quando finalmente, dopo una settimana di caos e stress per il lavoro, ci concediamo del tempo libero è sempre bello scoprire posti nuovi per evadere dalla realtà.

In Italia ci sono tanti posti particolari dove andare, scoprendo bellezze inedite e soprattutto godendo dei posti speciali che il nostro Paese offre. Ecco i 3 posti più particolari dove andare in gita secondo noi.

  • Cattedrale Vegetale, Bergamo

Se vi trovate a Bergamo, una gita alla Cattedrale Vegetale è un ottima idea. Sicuramente, non avete mai visto niente di simile, anche perché nel mondo non esiste nulla del genere.

È uno spazio progettato dall’artista italiano Giuliano Mauri, famoso per il suo stile innovativo di architettura naturale. Costruisce cose usando le risorse naturali a proprio vantaggio, piegando e modellando alberi e piante durante la loro crescita.

La sua Cattedrale Vegetale, che si trova tra le valli della provincia di Bergamo, utilizza alberelli sempreverdi come pareti, tetto, ingresso, altare e finestre. Non avete mai visto niente di simile, quindi lo stupore è assicurato.

  • Valle dei Mulini, Sorrento

Un altro dei posti particolari dove andare in gita in Italia, è la Valle dei Mulini che si trova nelle vicinanze di Sorrento, in provincia di Napoli.

Questo è uno dei luoghi tra i più fotografati al mondo a livello mondiale, vista la sua particolarità. È anche uno dei posti abbandonati più suggestivi d’Italia, da vedere almeno una volta nella vita.

Questo vallone circonda lo sperone roccioso sul quale sorge Sorrento ed è ammirabile dall’alto del centro storico cittadino, nei pressi di Piazza Tasso. Il Vallone dei Mulini è uno dei cinque valloni che anticamente attraversavano la penisola sorrentina e che indicavano i confini tra un paese e l’altro, e rappresenta anche uno dei suoi posti più belli dove, lontani dal glamour sorrentino, ci si può immergere in un mondo verdissimo, dove è solo la natura a regnare sovrana.

  • Giardini di Bomarzo, Viterbo

Il terzo posto più particolare d’Italia dove fare un gita sono, sicuramente, i Giardini di Bomarzo, uno dei luoghi più strani e belli da vedere in una giornata.

Situato vicino alla tranquilla cittadina italiana di Bomarzo, a circa 92 km a nord di Roma, il Sacro Bosco fu costruito nel XVI secolo da Pier Francesco ‘Vicino’ Orsini, grande condottiero e mecenate delle arti.

Questi giardini sono pieni di gigantesche sculture di mostri, animali (elefante, tartaruga, balena) e altre creature mitologiche: ecco la loro particolarità, che li contraddistingue da qualsiasi altro giardino italiano.